Stefano Bollani - Que Bom

Concerto - Evento inserito da elena

leggi recensioni

Indirizzo: Estate Fiesolana Teatro Romano di Fiesole, Via Portigiani 1

Data: martedì 10 luglio 21:15 - 23:59

Descrizione

QUE BOM
Stefano Bollani : pianoforte
Jorge Helder Rodrigues: contrabbasso
Jurim Moreira: batteria
Armando Marçal: percussioni
Thiago da Serrinha: percussioni
#estatefiesolana
Martedì 10 Luglio 2018 Orario di inizio 21:15
Teatro Romano Fiesole

BIGLIETTI posti numerati
1° settore €35 + dp
2° settore €25 + dp

PREVENDITE
TicketOne e Boxoffice Toscana, trova qui il punto più vicino bit.ly/prevenditetoscana

Stefano Bollani, dopo il grande successo di #Carioca del 2007, torna al suo grande amore per le sonorità brasiliane con QUE BOM, disco e tour dall’estate 2018.
Ma se Carioca rileggeva grandi temi brasiliani, QUE BOM, realizzato interamente nel cuore pulsante di Rio, è composto quasi interamente da brani inediti e originali di Bollani, che così racconta la genesi di questo nuovo, atteso progetto: “Avevo voglia di farmi circondare dalle percussioni perché il pianoforte fa parte della loro stessa tribù. Sono da sempre innamorato della musica #brasiliana, che utilizza l’armonia del #jazz sposandola con ritmi di origine #africana. Quelli di Que Bom sono brani che ho scritto un po’ ovunque nel mondo, ma che guardano a quel sincretismo, al suono avvolgente delle #percussioni brasiliane, a quella vitalità ed energia uniche”.


Accanto a lui in tour grandi rappresentanti della musica brasiliana come Jorge Helder al contrabbasso, Jurim Moreira alla batteria e Armando Marçal alle percussioni. Artisti molto amati da Bollani, che avevano già preso parte al progetto di Carioca e che qui sono in compagnia di un altro percussionista , il giovane e talentuosissimo Thiago da Serrinha.

Il disco QUE BOM si avvale anche della collaborazione di ospiti di pregio che hanno firmato alcuni brani. In primis Caetano Veloso – “la voce più straordinaria ed emozionante che ci sia” secondo Bollani - che interpreta in italiano ben due brani, uno suo dal titolo “Michelangelo Antonioni” e un inedito di Bollani “La nebbia a Napoli”.
Un altro grande ospite, João Bosco – “energia pura che mi incanta sin da quando ero ragazzino” dichiara Bollani - canta la sua “Nação” e arricchiscono i suoni di QUE BOM altri due meravigliosi artisti brasiliani che hanno voluto partecipare al progetto: Hamilton de Holanda al mandolino, vecchia conoscenza di Bollani con cui ha inciso più di un progetto e un nuovo importante amico che invece suona con Stefano per la prima volta: Jaques Morelenbaum al violoncello.

Il legame tra Stefano Bollani e il Brasile è profondo e prezioso. Del 2007 è il grande successo dell’album e tour Carioca - che vendette più di 70.000 copie. Sempre nel 2007 il pianoforte a coda di Bollani suonò nel mezzo della favela di Pereira de Silva per un concerto evento di risonanza mondiale. Prima di lui era entrato a suonare il piano in una favela solo Antonio Carlos Jobim.

Distribuzione e Organizzazione concerti: Mauro Diazzi

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=182703012340590

Pubblicità:

Altri eventi di martedì 10 luglio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti