LA VITA SALVA

Teatro | Spettacolo - Evento inserito da elena

leggi recensioni

Indirizzo: via Montisoni 10 , Bagno a Ripoli

Data: sabato 31 ottobre 2020

Descrizione

Sabato 31 Ottobre e Domenica 1 Novembre 2020 - ore 20.00 e ore 22.00

LA VITA SALVA

di e con Silvia Frasson

Produzione Archètipo in collaborazione con Tedavi98 e il Festival Montagne Racconta (Tn) con il patrocinio di A.I.D.O. Toscana

 

Una storia di vita, di dolore e speranza, di coincidenze e fatalità“

Un testo di resurrezione, resistenza, resilienza ”

Un esempio ideale di teatro di narrazione”


Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre (ore 20.00 e ore 22.00) al Teatro Comunale di Antella (via Montisoni 10, Bagno a Ripoli, Firenze) va in scena “La vita salva” di e con Silvia Frasson, una produzione Archètipo in collaborazione con Tedavi98 e il Festival Montagne Racconta (Tn) con il patrocinio di A.I.D.O. Toscana.

Lo spettacolo è un inno alla complessità meravigliosa e sorprendente della vita. In un periodo di difficoltà come questo che viviamo, raccontare una storia che parla di solidarietà tra sconosciuti è un buon modo per non essere soli in questo marasma di paure, incertezze e fatiche. Nato in un periodo precedente all'arrivo del Covid, "La vita salva" risponde ad un'urgenza di raccontare la vita, in tutte le sue forme, nei dolori imprescindibili, negli incontri inaspettati, negli eventi piccoli e grandi che si susseguono e si alternano, noncuranti di noi e dei nostri desideri.

Un gruppo di ragazzi che corrono. Una giovane donna riceve una proposta inaspettata. Un fratello che non vuole tornare a casa per cena, una ragazzina scrive i sogni su un quaderno, una signora si tinge i capelli perché vuole cambiare vita. Ci sono molti telefoni che squillano, ascensori che salgono e scendono. Ci sono scelte da fare e il tempo è poco. Ci sono mani che si stringono e paure che si vincono. Qualcuno che aspetta, qualcun altro viene colto dall'imprevedibile, qualcuno non ha scelta, a qualcun altro viene data un'altra possibilità. Insomma, c’è la vita, sempre e nonostante tutto.

La storia è l’incrocio di più storie, di più vite, di più personaggi. Ne seguiamo col fiato sospeso l’avvicendarsi, la trama si snocciola piano piano, si scopre pezzo dopo pezzo e ci lascia in apnea. La vita e la morte passano di mano in mano a tutti i personaggi, li attraversano, in momenti diversi, in modi diversi, con richiami diversi. In scena un’attrice, da sola, ci trasporta attraverso tutte queste vite, tutte queste storie. Ci fa sorridere e ci commuove, ci avvicina così tanto a quello che racconta da farci venire un dubbio: riguarda anche noi tutto questo?

PROMO E RECENSIONI a questo link: silviafrasson/la vita salva

La prima parte della stagione del Teatro Antella è realizzata in collaborazione e con il sostegno di Ministero per i beni e le attività culturali, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Bagno a Ripoli, RAT, Unicoop Firenze.

 

Prenotazioni

Tel. 055 621894 (da lunedì a venerdì 10.00-12.00) prenotazioni@archetipoac.it

Per le prenotazioni è indispensabile ritirare il biglietto 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. La biglietteria del teatro resta aperta un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. Nelle serate a ingresso libero sarà consentito l’accesso in sala fino ad esaurimento posti. I biglietti si acquistano anche presso i Punti vendita del Circuito Box Office.

Causa emergenza Covid i posti sono limitati: è obbligatoria la prenotazione per tutti gli eventi.

 

Biglietti

Intero 14 euro/ridotto 12 euro (under 12 e over 65, Soci Coop Firenze, Carta dello Studente, Iscritti ai laboratori Archètipo)

 

Teatro Comunale Di Antella

Via Montisoni, 10 – Bagno a Ripoli (Firenze) – tel 055 621894 – www.archetpoac.it

 

Pubblicità:

Altri eventi di sabato 31 ottobre :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
X