"HEROES" IL SABATO NOTTE DEL CENTRO STORICO

Bere Qualcosa | Ballare | Festa - Evento inserito da flò

leggi recensioni

Indirizzo: Via del Palazzuolo 37 , Firenze - Centro Storico

Data: sabato 19 gennaio 2019

Descrizione

HEROES IS BACK
#5YearsOF

SPACE CLUB
Via Palazzuolo, 37 Firenze
a 5 minuti dalla stazione SMN

► Info & Reservations: 055581736 - 3293627079

Lo Space, la discoteca più grande del centro storico, il Sabato notte è sicuramente il place to be! Musica house e commerciale, due piste da ballo, esclusivo privé tavoli. 

Molto è accaduto. Quale miglior occasione dei 50 anni di attività per rinnovare il club? Nuovo sound system K-Array, nuovi effetti speciali, tante novità. ll format esplosivo HEROES è tornato, rinnovato nella forma ma non nell'anima.

MAIN ROOM
- Resident DJ: Giacomo Miranda || Campox
- Voice: Lourence

SECOND FLOOR:
- Resident DJ: Tommaso Franca || JZ

____________________________________________
____________________________________________

► TICKET

Ridotto in lista 00.30
- Donna OMAGGIO
- Uomo 12€ con drink

Intero
- Donna 13€ con drink
- Uomo 18€ con drink

Tavoli (su prenotazione, entrata tutta la notte)
- Palco/Prive: 30€ a persona (minimo 300€)
- Balconata: 25€ a persona (minimo 250€)
- Pista: 20€ a persona (minimo 150€)
____________________________________________
____________________________________________

► Ingresso riservato ai maggiori di 16 anni. La Direzione si riserva il diritto d'ingresso.

► Info & Reservations: 055581736 - 3293627079

Pubblicità:

Altri eventi di sabato 19 gennaio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
Cena di San Valentino 2019 a lume di candela all'Hotel Brunelleschi nel centro di Firenze Un’idea originale per un romantico San Valentino a Firenze: cena a lume di candela nella magica cornice dell’Hotel Brunelleschi, nel cuore del centro storico. Vi proponiamo una cena indimenticabile in un ambiente intimo ed accogliente, con un gustoso menù pensato per l’occasione dallo chef Rocco de Santis e dal Maitre Domenico Napolitano. vai»