Menù tipico

Cena - Evento inserito da pagliazza

leggi recensioni

Indirizzo: piazza Santa Elisabetta, 3 , Firenze - Centro Storico

Data: lunedì 06 marzo 2017

Descrizione

Assaporate tutta la Toscana mediante una degustazione a Firenze. Hotel 4 stelle Brunelleschi propone ogni sera una vasta e ricercata varietà di sapori, abbinamenti di vini e piatti eccellenti. La magia di una degustazione all’interno di ristoranti tipici spalancherà le porte a nuove ed originali esperienze di gusto.

Regalatevi il piacere sublime di una cena degustazione a Firenze, ai piani primo e terra dell’hotel troverete due ristoranti tipici, capaci di stupirvi con estro delle preparazioni e armonie di squisitezze. Nell’atmosfera sensuale dei quartieri rinascimentali e della Firenze nascosta, vi sentirete avvolti da un sogno privilegiato.

Ecco il menù dello chef Giuseppe Bonadonna:

Per iniziare con bollicine…

La selezione di salumi e formaggi toscani

Tortelli alla Mugellana
emulsione di burro e salvia
scaglie di pecorino di fossa

Peposo dell’Impruneta purea di sedano rapa

Zuccotto alla fiorentina

Bevande incluse nel prezzo menù nella misura di
Acqua minerale naturale e con gas
una flûte di benvenuto Prosecco ‘Valdo’ Doc Extra Dry
Santa Cristina I.G.T, Az. Agr. Antinori
una bottiglia ogni due persone

Caffè espresso

Costo: 49,00 € a persona, bevande incluse

Per informazioni e prenotazioni:
tel. +39.055.27370 email: info@hotelbrunelleschi.it

Scoprite di più >>

Pubblicità:

Altri eventi di lunedì 06 marzo :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
Cena di San Valentino 2019 a lume di candela all'Hotel Brunelleschi nel centro di Firenze Un’idea originale per un romantico San Valentino a Firenze: cena a lume di candela nella magica cornice dell’Hotel Brunelleschi, nel cuore del centro storico. Vi proponiamo una cena indimenticabile in un ambiente intimo ed accogliente, con un gustoso menù pensato per l’occasione dallo chef Rocco de Santis e dal Maitre Domenico Napolitano. vai»