PETE BENNETT (Monkey Island/ The Membranes) LIVE ● Garage Blues from London

Concerto - Evento inserito da elena

Indirizzo: Circolo Arci Progresso Firenze Via Vittorio Emanuele II 135

Data: venerdì 9 febbraio 22:00

Descrizione

La Chute associazione culturale
presenta

PETE BENNETT (London UK)
in concerto

con
Diego Sapignoli / batteria
Roberto Villa / basso

Special guest
Stiv Cantarelli/ chitarra

Ingresso
8 euro (+ 2 euro tessera La Chute 2018)

Info e prenotazioni:
333.7662434
339.8615225
assculturalelachute@gmail.com

------------


Originario di Blackpool, la carriera di Pete Bennett comincia negli One Way System, band punk/ hardcore fondata da John Robb, che successivamente sarebbe stato la mente della seminale cult band post-punk The Membranes (di cui oggi Pete è chitarrista).
L’incontro con John Robb ispira Pete a formare la sua band, ma soprattutto lo inizia alla pratica del DIY che diventerà nel proseguo della sua carriera, un vero e proprio marchio di fabbrica.

All’inizio degli anni ’90 Pete si trasferisce a Londra per motivi di studio, e lì nascono i Monkey Island, una delle punk band più apprezzate della scena che all’epoca era stata completamente fagocitata dall’avvento del grunge. In un periodo in cui le major labels dominavano le classifiche alternative, i Monkey Island batterono a tappeto tutto il Regno Unito e gran parte d’Europa suonando in qualsiasi posto desse loro la possibilità di farlo, organizzando i loro tour in modo indipendente, stampando e vendendo i loro dischi senza l’ausilio di case discografiche. Si cre dietro le loro infuocate esibizioni live, un vero e proprio culto che spinse la più famosa webzine di Londra (e una delle più famose al mondo), The Quietus, a scrivere di loro: “one of the greatest live groups ever”.

L’apertura di Pete Bennett verso i più disparati generi musicali, soprattutto jazz e blues, ma anche reggae e musica caraibica, contribuirono a creare il melting pot sonoro che distinse i Monkey Island da qualsiasi altro gruppo nel Regno Unito per una manciata di stagioni, ma soprattutto indicarono la strada a Pete quando i Monkey Island si sciolsero.
Sempre più innamorato del blues di artisti come Hound Dog Taylor e Lightning Hopkins, Pete forma The Dublo, un combo multiforme in cui gravitano tutta una serie di artisti (non solo musicisti, ma anche dediti alle arti visive) di stanza ad Hackney, il quartiere più “arty” di Londra dalla metà degli anni ’00. Il Garage blues a tinte jazzate di Pete Bennet fa strage in città, soprattutto nei locali di East London, dove la scena dei pub la fa ancora da padrona e le contaminazioni sono all’ordine del giorno.

Attualmente in tour con The Membranes a supporto delle leggende dark-wave Sisters of Mercy, Pete Bennet rappresenta l’anima più artistica e iconoclasta della scena underground Londinese, dove il blues storto mescolato al rock ’n roll e all’etica del DIY rimane un culto tutto da scoprire.

Pete sarà accompagnato per questo tour invernale da:
Diego Sapignoli (Sacri Cuori, The Gang, Vinicio Capossela, Dan Stuart, Hugo Race ecc) alla batteria
Roberto Villa (Satellite Inn, Stiv Cantarelli and the Silent Strangers, The Gang, Alejandro Escovedo, Don Antonio, J.D. Hangover, Washboard Chaz, Emma Morton ecc) al basso.

www.youtube.com/watch?v=w4uIT_9kr8Y&feature=youtu.be

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=279489212582907

Pubblicità:

Altri eventi di venerdì 09 febbraio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
Capodanno 2019 al Ristorante La Maremma a Firenze A due passi da Santa Croce di fronte al teatro Verdi, in pieno centro storico di Firenze, si trova il Ristorante toscano "La Maremma" uno fra i pochi esercizi storici fiorentini. Dal 1956 punto d'incontro e fucina di antichi sapori e tradizioni. vai»
Festa di Capodanno 2019 all'Otel Varietè Tra cena, intrattenimento, live session e dj set fino all'alba. A Otel Varieté si potrà vivere tutto questo grazie alla magia di un party che porterà sotto i riflettori un solo vero protagonista: VOI! Una notte dalle mille emozioni, da consumare tutta d'un fiato, indossando il vostro vestito migliore...e soprattutto i vostri sorrisi migliori. vai»
Capodanno 2019 Alla Discoteca Space Space Club è una delle più grandi discoteca di Firenze, situata nel centro storico della città vicinissimo alla stazione ferroviaria Firenze Santa Maria Novella (S.M.N.) vai»
Capodanno Party Tour 2019 - Giro di 3 disco-club: Blue Velvet, Twenty One, Full Up Le discoteche Blue Velvet, Twenty One e Full Up, sono tre storici Disco Club di Firenze, situati molto vicino l’uno dall’altro, nelle centralissima zone di Piazza Duomo e Piazza della Signoria, le zone per eccellenza della Firenze by night. vai»
Festa di Capodanno 2019 allo Yab Disco Club Festeggia il Capodanno 2019 a Firenze nella Discoteca Yab, in pieno centro storico di Firenze, a due passi dal Duomo e dietro la bellissima Piazza Repubblica. vai»
Capodanno Fiorentino al Ristorante Rubaconte Nel cuore di Firenze, c'è il Ristorante il Rubaconte, un'isola tranquilla dove poter trascorrere un'ottima serata all'insegna della riservatezza, del buon umore e dell'ottima cucina. Cenone Fiorentino € 72,00 vai»
Capodanno Medievale 2019 all'Antico Spedale del Bigallo a Firenze Partecipa ad un suggestivo banchetto presso l’Antico Spedale del Bigallo, medievale e grandioso edificio lungo l’antico e ripido tratto della via Aretina, fondato nel 1214 alle porte dell’autentica Firenze medievale. vai»
Cenone di Capodanno 2019 all'Osteria Dei Baroncelli a Firenze Nel centro storico della città potrai gustare i migliori piatti della cucina toscana e Italiana preparati con cura e passione dal nostro bravo chef Costantino. Tutti I prodotti sono freschi, non precotti e rigorosamente preparati nelle nostre cucine ... 350 posti nel cuore della città! vai»
Capodanno toscano alla Trattoria Da Benvenuto La notte più lunga dell'anno merita un'atmosfera speciale, ed una cena a tutto gusto! Scegli di trascorrere il capodanno all'insegna dei piatti tipici toscani più gustosi! Scopri il nostro menù di capodanno 2019! vai»