NEGRAMARO - 23/11 Teatro Saschall

Data Articolo: 21/11/2007

NEGRAMARO - 23/11 Teatro Saschall

Gli esordi e l'album Negramaro


I Negramaro nascono nel 1999 a Copertino, in provincia di Lecce. Agli esordi, aiutati dalle esibizioni dal vivo, ottengono crescente successo, fino a guadagnare l'attenzione della produttrice Caterina Caselli. Nel 2001 vincono il Tim Tour e sono tra i finalisti dell'Mtv Brand New Talent. Il primo album si intitola Negramaro (2003), comprendente canzoni in puro stile rock. Nel disco a una canzone formata solo da campionature, che ricorda la musica dei Radiohead, si accompagnano elaborate canzoni rock, ideate dal frontman Giuliano Sangiorgi e arrangiate da tutti i componenti. Tuttavia l'album resta sconosciuto nell'ambito del rock italiano, eccettuato il singolo Come sempre, il primo successo della band, scelto dalla Rai per la pubblicità celebrativa del cinquantenario dell'azienda televisiva.


L'album 000577


Il vero album di debutto è 000577. La differenza con Negramaro è il nuovo arrangiamento di quattro canzoni (una inedita, tre del vecchio album) ad opera dei Negramaro con la collaborazione di Corrado Rustici. Il disco getta le basi per una musica adatta ad un pubblico più ampio.


L'esperienza a Sanremo


Nel 2005 I Negramaro debuttano al Festival di Sanremo nella sezione Giovani proposte con il singolo "Mentre tutto scorre". Poco dopo la canzone è scelta, insieme a "solo3min", come traccia iniziale del film La febbre di Alessandro D'Alatri con Fabio Volo. Altre otto canzoni vengono scelte per la colonna sonora.


Il successo


Nell'estate dello stesso anno esce il secondo singolo tratto dall'album Mentre tutto scorre, intitolato Estate, che fa vincere alla band il Premio come Rivelazione dell'anno al Festivalbar, riscuotendo successo di critica e di ascolto. Dopo la partecipazione alla manifestazione canora estiva la popolarità dei Negramaro cresce considerevolmente, fino a che il gruppo arriva a dominare le classifica musicale italiana prima con Estate e poi con altri singoli. È con Estate che i Negramaro sono nominati Best Italian act agli MTV Europe Music Awards2005. Sull'onda del successo dei pezzi di lancio, anche il nuovo singolo proposto dalla band, Solo3min, uscito a novembre 2005, diventa uno dei brani più trasmessi dalle radio e dalle televisioni. Il quarto singolo estratto dall'album Mentre tutto scorre è Nuvole e lenzuola. Dopo l'immenso successo ottenuto durante il tour in Italia i Negramaro pubblicano Mtv Live "Negramaro",il dvd del grande concerto tenutosi il 17 marzo 2006 al Forum di Assago a Milano, pieno di contenuti speciali, tra cui immagini del backstage, dei momenti che precedono l'esibizione e gli highlights delle performance su Mtv e a Total Request Live. A settembre 2006 ricevono il premio di Best Performance nel corso delle finali del Festivalbar 2006 tenute a Verona. Nel 2007 divengono vincitori assoluti del Festivalbar con la canzone Parlami d'Amore.


La Finestra


L'8 giugno 2007 è stato pubblicato l'album La finestra, registrato a San Francisco con la supervisione di Corrado Rustici. Anticipato dal singolo Parlami d'amore in uscita sui circuiti radiofonici dall'11 maggio 2007, con la quale vinceranno il "Festivalbar 2007", l'album contiene una canzone frutto della collaborazione con Lorenzo Jovanotti. Inoltre la band è protagonista del documentario di Dario Baldi e Davide Marengo Dall'altra parte della luna, che documenta il lavoro della band dagli inizi fino al folgorante successo. Il documentario è stato presentanto al Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2007 accompagnato da una loro performance live.
Intanto Giuliano Sangiorgi duetta con Dolores O'Riordan in Senza Fiato, brano scritto a quattro mani dai due cantautori su musiche di Paolo Buonvino, per la colonna sonora del film Cemento armato.


Formazione

- Giuliano Sangiorgi (Copertino, 24 gennaio 1979) (voce, chitarra e pianoforte);
- Emanuele "Lele" Spedicato (Veglie, 26 ottobre 1980) (chitarra);
- Ermanno Carlà (Veglie, 17 febbraio 1977) (basso);
- Danilo Tasco (Salve, 26 marzo 1979) (batteria);
- Andrea Mariano (Copertino, 26 marzo 1978) (pianoforte e sintetizzatori);
- Andrea "Pupillo" De Rocco (Casarano, 30 settembre 1973) (campionatore).


Discografia
Album
2003 - Negramaro
2004 - 000577
2005 - Mentre Tutto Scorre
2007 - La finestra


Fonte: Wikipedia

Sito Ufficiale: www.negramaro.it

Pubblicità:

Posizione sulla Mappa

Pubblicità:

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
Cenone di Capodanno 2023 all'Osteria Dei Baroncelli a Firenze Nel centro storico della città potrai gustare i migliori piatti della cucina toscana e Italiana preparati con cura e passione dal nostro bravo chef Costantino. Tutti I prodotti sono freschi, non precotti e rigorosamente preparati nelle nostre cucine ... 350 posti nel cuore della città! vai»
Capodanno Fiorentino 2023 al Ristorante Rubaconte € 85,00 Nel cuore di Firenze, c'è il Ristorante il Rubaconte, un'isola tranquilla dove poter trascorrere un'ottima serata all'insegna della riservatezza, del buon umore e dell'ottima cucina. Cenone Fiorentino € 85,00 vai»
Capodanno toscano 2023 alla Trattoria Da Benvenuto Godetevi la serata del 31 dicembre 2022 nel cuore di Firenze, a pochi passi da piazza della Signoria, vivendo la magia del Capodanno 2022 nella splendida cornice del capoluogo toscano. vai»
Cenone di capodanno 2023 al Braciere Malatesta Due menù speciali per festeggiare insieme l'arrivo dell'anno nuovo. Scegliete l'alternativa più adatta a voi e ricordate che nel prezzo di 95€ sono inclusi acqua, pane, coperto e vini proposti. vai»
Gran Galà di Capodanno 31/12/2022 allo Yab Disco Club La discoteca piu’ alla moda di Firenze offre, per salutare il 2022, una serata per tutti, frizzante e divertente, con un concept tutto nuovo che punta sulla semplicità, sull’idea di puro divertimento e sul concetto di esclusività del Club, per ritrovare e mantenere la nicchia elegante che storicamente ha sempre contraddistinto lo Yab. vai»
CAPODANNO 2023 A PALAZZO BORGHESE FIRENZE Palazzo Borghese apre le sue porte per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in una location unica e in pieno stile neoclassico, in pieno centro, in una delle città più belle al mondo: Firenze! vai»
CAPOD’ARNO 2023 AL CALISTRO A FIRENZE Il Casentino a Firenze. Vi aspettiamo nel nostro piccolo bistrò sul Lungarno Cellini per un Capodanno in pieno Calistro style. Pochi posti disponibili per un’atmosfera magica. vai»
X yab disco firenze