Ristorante Vecchia Firenze a Firenze, centro storico

Data Articolo: 19/11/2011

Ristorante Vecchia Firenze a Firenze, centro storico

Nome: Vecchia Firenze
Indirizzo: Borgo Degli Albizi 18, Firenze
Tel: +39 055-2340361
Scheda del locale su Firenzenotte: www.firenzenotte.it/vecchia-firenze
Le nostre foto: http://www.firenzenotte.it/foto_firenze?L=231

 

Qui di seguito trovate le recensioni delle nostre visite al ristorante:

Sabato 19 Novembre 2011 siamo stati a cena per la prima volta al Ristorante Vecchia Firenze in Borgo Degli Albizi 18, Tel 055-2340361, www.firenzenotte.it/vecchia-firenze , www.vecchiafirenze.eu . Il locale si trova in un palazzo sorto nel XIV secolo e abitato da famiglie famose come i Pazzi, Frescobaldi, Guicciardini e Albizzi. Il Vasari lo chiamò ironicamente "dei Visacci" per le statue a bassorilievo sulla facciata che raffigurano illustri uomini fiorentini. Il Ristorante propone la cucina tipica toscana con assortimenti di primi fantasiosi, carne sulla brace con il piatto forte della "Bistecca Fiorentina" ed una selezione di vini sempre aggiornata. Questo ristorante è sempre stato molto frequentato dai turisti e, per questo motivo, forse un po’ snobbato dai Fiorentini come accade spesso per i ristoranti del centro. Di recente, però, Vecchia Firenze ha dato il via ad una serie di serate di degustazione a tema, chiamate “degustazioni divine”, che stanno richiamando anche il popolo difficile dei Fiorentini!
Questa sera abbiamo partecipato alla serata di degustazione dei vini di Bolgheri e ci siamo trovati benissimo. Il ristorante si svolge in più sale piuttosto ampie e affrescate dal pittore Alfio Rapisardi. L’opera del maestro, realizzata con le antiche tecniche di affresco a muro, dà al locale una dimensione onirica e rilassante. L’ambiente è quindi informale e lo staff molto accogliente e ben disponibile, se volete, a fare due chiacchiere con gli avventori per spiegare il menu e la storia del ristorante. Stasera abbiamo assaggiato un antipasto toscano con Buristo, Soprassata e Sbriciolona con un crostino coi fegatini ed uno coi pomodori, il tutto accompagnato con un ROSATO DI BOLGHERI DOC 2009. Un antipasto tipico toscano ma diverso dai consueti prosciutti e salami: tutti e tre i salumi erano ottimi, in particolar modo abbiamo apprezzato il Buristo, ottimo e non facile da trovare! Poi abbiamo proseguito con le tagliatelle al cinghiale ed un risotto ai funghi porcini abbinati ad un BOLGHERI ROSSO FAGALES DOCG 2009. Entrambi i primi erano molto buoni, perfetta anche la cottura. Come secondo cinghiale alla toscana con carciofi fritti ed una ottima tagliata con rucola e grana con un MICHELE SATTA DIAMBRA IGT 2009. Anche i secondi ci sono piaciuti moltissimo, in particolare la tagliata eccezionalmente tenera e saporita! Per finire torta al cioccolato e cheescake con un VINO LIQUOROSO ARTIGIANALE. Anche i dolci, fatti in casa, ci sono piaciuti moltissimo :) L’ottimo rapporto qualità-prezzo  rende questo ristorante un’ottima scelta per chi vuole provare la cucina tipica toscana in un ambiente storico nel pieno centro di Firenze a prezzi accessibili. Noi ci torneremo senz’altro! Nella scheda del ristorante Vecchia Firenze trovate le foto che abbiamo scattato durante la seratahttp://www.firenzenotte.it/vecchia-firenze .

Pubblicità:

Posizione sulla Mappa

Pubblicità:

Commenti