Cinema in villa

Cinema - Evento inserito da elena

Indirizzo: Costa San Giorgio, 2 , Firenze

Data: giovedì 22 luglio 2021

Descrizione

Iniziativa organizzata dalla Fondazione CR Firenze

e dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron,

in collaborazione con l’Associazione culturale Musart e con il patrocinio del Comune di Firenze

Cinema in villa con vista mozzafiato su Firenze

Torna l’arena estiva sulla Terrazza Belvedere del Giardino Bardini

Proiezioni, anteprime, incontri con registi, attori, scrittori

Cinema in villa

Dal 6 luglio al 22 agosto a Villa Bardini – ore 21.15 – Firenze

Ingresso 5 euro – Giovedì ingresso libero per famiglie

Forte del successo dell’anno passato – ogni sera è stato registrato il tutto esaurito - la Terrazza Belvedere del Giardino Bardini (Costa San Giorgio, 2) di Firenze torna ad ospitare la rassegna cinematografica “Cinema in villa”, dal 6 luglio al 22 agosto. L’iniziativa è promossa e organizzata dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron in collaborazione con l’Associazione culturale Musart e con il patrocinio del Comune di Firenze.

Le serate – circa 50 appuntamenti – si svolgono nel massimo rispetto delle disposizioni di sicurezza dovute al Covid. Il biglietto costa, come lo scorso anno, 5 euro (esclusa la serata speciale di mercoledì 14 luglio che costa 15 euro); i posti sono numerati e vengono assegnati al momento dell’acquisto; le sedute rispettano il distanziamento interpersonale. È fortemente consigliato l’acquisto in prevendita sul sito www.cinemainvilla.it.

Confermato l’appuntamento del giovedì “Cinema in famiglia” a ingresso libero per genitori e figli; a farsi carico del costo del biglietto sono infatti le due Fondazioni. In questo caso i biglietti gratuiti si posso prenotare sul sito www.villabardini.it.

Info-line telefonica al numero 393 8570925, tutte le sere dalle ore 18 alle 22. E’ possibile parcheggiare gratuitamente al parcheggio del Forte di Belvedere.

Il programma

La programmazione, a cura della Fondazione culturale Niels Stensen, offre una panoramica dei film più significativi della recente produzione raccolti per temi e tipologie di pubblico: i lunedì sono dedicati a Sean Connery e al regista danese Thomas Vinterberg - premio Oscar miglior film Internazionale 2021 con “Un altro giro” (12 luglio). Al martedì omaggio al jazz su grande schermo (in collaborazione con Music Pool) da Paolo Conte (6 luglio) a Enrico Rava (27 luglio). Ogni mercoledì titoli da testi letterari – tra questi, “Nomadland" (7 luglio) e “Il mistero Henri Pick” (18 agosto), in collaborazione con il festival ‘La città dei Lettori’ che si terrà proprio a Villa Bardini dal 26 al 29 agosto. Il giovedì, come detto, propone film per famiglie, da “Il piccolo principe” (15 luglio) a “Il richiamo della foresta” (19 agosto). Venerdì film in lingua originale con sottotitoli in italiano: “Il Concorso” (9 luglio), “Downton Abbey” (6 agosto)…. Cinema francese protagonista al sabato – da “Un divano a Tunisi” (10 luglio) a “Il meglio deve ancora venire” (14 agosto) - mentre la domenica si strizza l’occhio al mondo della moda: da “A single man” di (11 luglio) a “Personal Shopper” (22 agosto).

Eventi speciali

Inaugurazione martedì 6 luglio con “Paolo Conte. Via con me”, alla serata partecipa il regista Giorgio Verdelli. Mercoledì 14 luglio anteprima del film “Così è (o mi pare)” di Elio Germano, con speciali visori per la realtà virtuale. A introdurre invece il film “La fine è il mio inizio” di mercoledì 21 luglio è Folco Terzani. “Trash - la leggenda della piramide magica” è il film d’animazione che insegna le buone pratiche del riciclo, giovedì 29 luglio, alla presenza dei registi Luca Della Grotta e Francesco Dafano.

‘’Siamo davvero molto lieti – dichiarano i Presidenti di Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori e della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron Jacopo Speranza – di poter offrire, anche questa estate, l’arena cinematografica più spettacolare di Firenze. Con l’attenuarsi della pandemia Villa Bardini è tornata ad essere uno dei punti di riferimento più importanti dell’estate fiorentina. Forti del gradimento dello scorso anno, abbiamo replicato volentieri l’appuntamento gratuito per le famiglie perché ci fa molto piacere poter offrire loro un momento di distrazione intelligente dopo questi mesi di grande paura’’.


“Per il secondo anno consecutivo - sottolinea l’ assessore alla cultura del Comune di Firenze Tommaso Sacchi - si rinnova questa arena cinematografica estiva in un luogo estremamente suggestivo, uno spazio culturale che viene riproposto alla città e che offre un mix di titoli di qualità e una terrazza unica su Firenze. In questa estate di cauto ottimismo dopo la pandemia non possiamo che essere felici che fioriscano iniziative di questo tipo che offrono valide alternative culturali in completa sicurezza”.




Cinema in Villa

Dal 6 luglio al 22 agosto – ore 21,15

Villa Bardini - Costa San Giorgio, 2 -  www.villabardini.it

Biglietti

Ingresso 5 euro (escluso 14/7: 15 euro)

Giovedì in famiglia

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.villabardini.it

Prevendita

Tutte le sere, escluso il giovedì, su www.cinemainvilla.it

Informazioni
Tel. 393 8570925 (orario 18/22) - www.villabardini.it - www.cinemainvilla.it

Il programma


Serata inaugurale

6/7 Paolo Conte. Via con me di Giorgio Verdelli (Italia 2020, 100’)

alla presenza del regista Giorgio Verdelli

#EVENTI SPECIALI

6/7 - Paolo Conte. Via con me di Giorgio Verdelli (Italia 2020, 100’) - alla presenza del regista

14/7 - Così è (o mi pare) di Elio Germano (Italia 2021, 90') - anteprima

20/7 - Extraliscio - Punk da Balera di Elisabetta Sgarbi (Italia 2020, 90’)

21/7 - La fine è il mio inizio di Jo Baier (Italia 2010, 98’) - alla presenza di Folco Terzani

29/7 - Trash - la leggenda della piramide magica di Luca Della Grotta, Francesco Dafano (Italia 2020, 88’) alla presenza dei registi

#lunedì: OMAGGIO A THOMAS VINTERBERG E A SEAN CONNERY

12/7 - Un altro giro di Thomas Vinterberg (Danimarca 2020, 115’) - Premio Oscar miglior film Internazionale 2021

19/7 - Il sospetto di Thomas Vinterberg (Danimarca 2012, 106’)

26/7 - Festen di Thomas Vinterberg (Danimarca 1998, 106’)

2/8 - Agente 007, missione Goldfinger di Guy Hamilton (Uk 1964, 109')

9/8 - Gli intoccabili di Brian De Palma (Usa 1987, 116')

16/8 - Marnie di Alfred Hitchcock (Usa 1964, 130')

#martedì: CINEMA E MUSICA - omaggio al jazz su grande schermo

(in collaborazione con Eventi Music Pool)

6/7 - Paolo Conte. Via con me di Giorgio Verdelli (Italia 2020, 100’) - alla presenza del regista

27/7 - Enrico Rava. Note necessarie di Monica Affatato (Italia 2016, 97’)

3/8 - In the mood for love di Wong Kar Wai (HongKong 2000, 98’)

10/8 - Ultimo Tango a Parigi di Bernardo Bertolucci (Ita 1972, 136’)

17/8 - Amazing Grace di Sydney Pollack, Alan Elliott (Usa 2018, 87')

#mercoledì: CINEMA E LETTERATURA

(in collaborazione con La città dei Lettori)

7/7 - Nomadland di Chloe Zhao (Usa 2020, 107') - Premio Oscar miglior film 2021

21/7 - La fine è il mio inizio di Jo Baier (Italia 2010, 98’) - alla presenza di Folco Terzani

28/7 - Paolo Cognetti - Sogni di grande nord (Ita 2021, 82')

4/8 - Il cattivo poeta di Gianluca Jodice (Ita 2020, 106')

11/8 - L'amante russo di Danielle Arbid (Fra/Be 2020, 99')

18/8 - Il mistero Henri Pick di Rémi Bezançon (Francia/ Belgio 2019, 100')

#giovedì: CINEMA IN FAMIGLIA (ingresso gratuito)

8/7 - La principessa e l’Aquila di Otto Bell (Gran Bretagna/Mongolia 2016, 87')

15/7 - Il piccolo principe di Mark Osborne (Francia 2015, 108')

22/7 - Lupin III - The first di Takashi Yamazaki (Giappone 2019, 93’)

29/7 - Trash - la leggenda della piramide magica di Luca Della Grotta, Francesco Dafano (italia 2020, 88’) - alla presenza dei registi

5/8 - Paddington di Paul King (Gb/Francia/Canada 2014, 97')

12/8 - Paddington 2 di Paul King (Gb 2017, 97’)

19/8 - Il richiamo della foresta di Chris Sanders (Usa 2020, 100')

#venerdì: ORIGINAL SOUND IN VILLA (film in lingua originale con sottotitoli italiano)

9/7 - Il Concorso di Philippa Lowthorpe (Gb/Fra 2020, 102’) v.o. ing - sott.ita

16/7 - The Father - nulla è come sembra di Florian Zeller (Fra/Gb 2020, 97') v.o. ing - sott.ita

23/7 - Dolor y Gloria di Pedro Almodovar (Spa 2019, 113’) v.o. spa - sott. ita

30/7 - Marie Curie di Marie Noelle (Fra/Pol/Ger, 2016, 100’) v.o. fra - sott.ita

6/8 - Downton Abbey di Michael Engler (UK, 2019, 122’) v.o. ing - sott.ita

13/8 - La Belle Epoque di Nicolas Bedos (Fra 2019, 110’) v.o. fra - sott. ita

20/8 - Lezioni di Persiano di Vadim Perelman (Russia, Ger, 2020, 127’) v.o. - sott.ita

#sabato: UN BOUQUET DI CINEMA FRANCESE

10/7 - Un divano a Tunisi di Manele Labidi (Francia 2019, 87')

17/7 - Roubaix une lumiere di Arnaud Desplechin (Fra 2019, 119’)

24/7 - Un’educazione parigina di Jean-Paul Civeyrac (Fra 2018, 136’)

31/7 - La brava moglie di Martin Provost (francia 2020, 96’)

7/8 - I profumi di Madame Walberg di Grégory Magne (Fra 2020, 100’)

14/8 - Il meglio deve ancora venire di Alexandre de La Patellière, Matthieu Delaporte (Fra 2019, 117’)

21/8 - Gauguin - Viaggio a Tahiti di Edouard Deluc (Fra 2017, 102’)

#domenica: LA DOMENICA HA IL SUO STILE

11/7 - A Single man di Tom Ford (Usa 2009, 95’)

18/7 - Pina di Wim Wenders (Ger 2011, 100’)

25/7 - Yves Saint Laurent di Jalil Lespert (Francia 2014, 100’)

1/8 - The Dressmaker di Jocelyn Moorhouse (Australia 2015, 118’)

8/8 - Alexander McQueen - Il genio della moda di Ian Bonhote, Peter Ettedgui (GB, 2018, 111’)

15/8 - Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson (USA, 2017, 130’)

22/8 - Personal Shopper di Olivier Assayas (FRANCIA, 2016, 105’)

Pubblicità:

Altri eventi di giovedì 22 luglio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

X