Abbordo! Viaggi lontani in terre vicine

Teatro - Evento inserito da elena

Indirizzo: SCANTINATO Via San Domenico, 51

Data: Venerdì 2 Febbraio 21:15 - Sabato 3 Febbraio 23:59

Descrizione

Allo SCANTINATO
di Via San Domenico 51, Firenze
19-20/26-27 Gennaio 2-3/9-10 Febbraio ore 21.15

ABBORDO! Viaggi lontani in terre vicine
Un mare di risate!

(SERATE DI CABARET)
Pirati, marinai, sirene e viaggi. Questo il tema di questo spettacolo alla ricerca dell'isola perduta della leggerezza e del buonumore.
"L'Abbordo" nel gergo marinaresco è un incidente, una collisione di due navi, ma se questo scontro avvenisse dentro di noi, tra le tante personalità che ci abitano...? E se lo scontro non fosse solo un'occasione di conquista, ma piuttosto di scoperta? In una taverna
malfamata si svolgono i racconti epici e comici di una banda di personaggi pittoreschi, un'avventura scoppiettante nello stile originale e inconfondibile del capitano della ciurma: Andrea Bruni, anche quest'anno al timone delle serate comiche del Down Theatre.
Sketch, cori comici, creature fantastiche, uomini e donne alla deriva in un mare di risate!
Dal 1999 il DOWN THEATRE propone ogni anno differenti, ma sempre esilaranti, serate di Cabaret, ogni anno con un diverso filo conduttore.. condotto dal comico Andrea Bruni. All’interno della serata avverrà anche il debutto degli allievi del primo anno della scuola di recitazione, ed una importante prova degli allievi del terzo anno.
Quota di partecipazione 12 euro
Prenotabile da Lun. 8 Gennaio
Per partecipare agli spettacoli occorre essere Soci, e l’ associazione è gratuita sul sito: www.ilgeniodellalampada.it o chiamando lo 055.573857 (lun-ven 16.30-19.30).
La prenotazione è necessaria chiamando lo 055.573857 o scrivendo a: info@ilgeniodellalampada.it. Il programma completo della Stagione Teatrale 2017/18 è disponibile sul sito www.scantinato.net .



Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=1522235247872782

Altri eventi di Venerdì 09 Febbraio:

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Pubblicità:

Commenti