Tutu Chicos Mambo

Teatro | Spettacolo - Evento inserito da elena

Indirizzo: Via Fabrizio De Andrè, Florence

Data: mercoledì 27 marzo 20:45 - 22:30

Descrizione

Dopo aver conquistato oltre 150.000 spettatori, aver realizzato oltre 250 repliche ed ottenuto il Premio del Pubblico al 50° Festival Off di Avignone nel 2015, Chicos Mambo, straordinaria compagnia tutta al maschile, arriva a Firenze con il suo ultimo, imperdibile spettacolo, Tutu.

Tutu è lo spettacolo creato nel 2014 da Philippe Lafeuille per celebrare i 20 anni dei Chicos MAMBO, compagnia francese (anche se è nata a Barcellona nel 1994), versione europea dei newyorchesi Ballets Trockadero de Montecarlo, che propone una danza en travesti rigorosissima, divertente all’ennesima potenza, in ragione della capacità di fare buona danza mixata con una travolgente ironia, del coreografo e direttore artistico del gruppo e dei sei bravissimi danzatori in scena: David Guasgua M., Pierre-Emmanuel Langry, Julien Mercier, Guillaume Quéau, Stéphane Vitrano e l’italiano Vincenzo Veneruso, ottimo ballerino di origine napoletana.

Travestiti da ballerine, i Chicos Mambo rivisitano in 20 quadri tutti i linguaggi della danza e si prendono gioco, senza alcun tabù e con tanto humor, dei codici della coreografia. Con camaleontica bravura i Chicos Mambo danzano i grandi brani del repertorio trasformandosi dai classici cigni (qui simpatiche papere) alle donne in passerella e sottoveste di Pina Bausch. Ma non mancano citazioni ai balli di sala, alla ginnastica artistica di Nadia Comaneci e delle sue imitatrici, al tango e persino alla danza maori “haka”.

Più di quaranta i personaggi incarnati con trasporto dai sei interpreti immersi in un universo fantastico e teatrale. Un’ode alla danza, un magma effervescente di colori e visioni sfrenate che conquistano anche chi non ha dimestichezza con la danza.

Ogni scena è una sorpresa di colori e gli interpreti trasportano gioiosamente il pubblico nel loro universo fantastico e teatrale. Le invenzioni comiche sono sottolineate dai costumi di Corinne Petitpierre, deliranti variazioni del classico tutù, giubbotti, cappelli, code d’anatra e pantaloni che permettono ad un volatile di danzare.

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=423915321748939

Pubblicità:

Altri eventi di mercoledì 27 marzo :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti