Musica e danza. Jazz in frac quintet

Concerto | Spettacolo - Evento inserito da elena

Indirizzo: Sala Consiliare Orazio Barbieri Comune Di Scandicci

Data: sabato 20 ottobre 21:00 - 23:00

Descrizione

MUSICA E DANZA, JAZZ IN FRAC QUINTET
20 Ottobre 2018, ore 21:00, Sala Consiliare "Orazio Barbieri", Comune di Scandicci

INGRESSO GRATUITO


Musica e Danza
Jazz in Frac Quintet

Flauto Traverso Tatiana Fedi
Chitarra Luca Tesi
Pianoforte Emanuele Proietti
Contrabbasso Alessandro Berti
Percussioni/Clarinetto Vittorio Conti


Programma

W.A.Mozart/E.Proietti
Andante K488

J.S.Bach/J.Lewis
Fuga n.4 in Do# minore

J.S.Bach/I.Anderson/E.Proietti
Bourrèe

J.S.Bach/J.Lewis
Fuga n.16 in Sol minore

C.Bolling
Sentimentale

......

S.Joplin/E.Proietti
Solace - A Mexican Serenade

P.Desmond/E.Proietti
Take Five

C.Bolling
Picnic Suite


Gruppo di nuova formazione nato dalla commistione di generi ed esperienze musicali diverse. I cinque componenti del gruppo iniziano i propri studi musicali frequentando il conservatorio, completano il proprio ciclo di studi e raggiungono la loro preparazione professionale in ambito classico. In seguito, nelle varie esperienze professionali ciascuno intraprende percorsi musicali differenti che portano ogni musicista del gruppo ad acquisire un proprio spessore musicale ma soprattutto ad accostarsi a generi differenti. L’unione tra il mondo classico legato allo spartito musicale e alla sua collocazione storica e storicistica e quello del jazz che richiede anche un approccio estemporaneo e interpretativo della musica, ha reso possibile l’incontro fra i cinque musicisti e le loro sinergie musicali. Da questa unione nasce un progetto che trova spazio nell’opera di Claude Bolling e in tutti quei compositori e arrangiatori che hanno scritto e rimaneggiato quest’ambito musicale tra i quali Emanuele Proietti, pianista del progetto e arrangiatore di molti dei brani che la formazione propone.


Il progetto musicale dell’ensemble nasce e si plasma per mezzo della musica di Claude Bolling, eclettico compositore e pianista jazz francese. Bolling, nasce a Cannes nel 1930, dotato di una tecnica musicale impressionante e di un talento compositivo evidente, una genialità che lo porta, anche per mezzo di collaborazioni con altri musicisti, ad aprire i propri orizzonti a contaminazioni tra generi differenti, un percorso dal quale nasce un nuovo stile musicale definito poi, nel 1976, “Crossover music“, e che identifica proprio quella musica che si trova a metà strada tra vari generi, più spesso tra la classica e il jazz. Ad usare per la prima volta questa espressione fu la stampa americana, spiazzata davanti all’enorme successo del disco “Suite pour flûte et piano jazz trio”, un’opera che si identifica compositivamente tra la musica barocca e lo swing di D.Ellington e che Bolling aveva composto anche grazie all’amicizia con J.P. Rampal, virtuoso del flauto traverso, producendo così un’intelligente contaminazione di eleganza barocca e moderno swing, che fu poi seguita da altri lavori dello stesso calibro e carattere come la Picnic Suite, dedicata allo stesso J.P.Rampal e scritta per flauto, chitarra classica e piano jazz trio e che è stata proprio la composizione che ha permesso al Jazz in Frac Quintet di iniziare la loro collaborazione. Da qui l’Ensemble ha cominciato a muovere i primi passi amalgamandosi e trovando i propri equilibri musicali per poi ampliare il proprio repertorio grazie alla collaborazione attiva e produttiva di Emanuele Proietti, pianista dell’ensemble ma anche compositore e arrangiatore e così sono nati molti altri brani che oggi compongono il repertorio, spaziando da arrangimenti in chiave jazz a trascrizioni elenganti e raffinate appositamente elaborate per la formazione musicale del Jazz in Frac Quintet.

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=1926392274093133

Pubblicità:

Altri eventi di sabato 20 ottobre :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

X feste party locali a firenze