LA CENERENTOLA. UN LAMPO, UN SOGNO, UN GIOCO

Teatro | Spettacolo - Evento inserito da elena

Indirizzo: Piazzale Vittorio Gui , Firenze

Data: giovedì 08 novembre 2018

Descrizione

LA CENERENTOLA.
UN LAMPO, UN SOGNO, UN GIOCO

Musica di Gioachino Rossini

Nuovo allestimento Maggio Musicale Fiorentino per Il Maggio dei Ragazzi
in collaborazione con Venti Lucenti

Con il sostegno della Fondazione CR Firenze e Comune di Firenze.
8, 9, 13, 14 novembre ore 10.30 (recite per le scuole)
10 novembre ore 15.30 (recita per tutti)

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Piazzale Gui, 1-FIRENZE

Biglietti in vendita on line su www.maggiofiorentino.com, tramite servizio cortesia 055. 2001278 o direttamente
presso la biglietteria del teatro dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18.

Nell’anno in cui ricorre il 150° anniversario dalla morte di Rossini, i Venti Lucenti con il Maggio Musicale Fiorentino propongono per la Rassegna Il Maggio dei Ragazzi la loro versione del capolavoro del compositore pesarese, La Cenerentola, per la scrittura scenica e regia di Manu Lalli e con la musica suonata dalla prestigiosa Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, diretta dal maestro Giuseppe La Malfa. Sul palco, accanto ai giovani cantanti dell’Accademia del Maggio Musicale e agli attori diVenti Lucenti, i bambini del campo estivo All’Opera…in Campo e i ragazzi dei Progetti di alternanza scuola lavoro. 150 giovani della città, dopo mesi di prove condotte dal maestro di coro Andrea Sardi e dal gruppo di attori/formatori di Venti Lucenti, daranno vita a uno spettacolo strepitoso e scoppiettante come solo la musica di Rossini sa essere. E quest’anno c’è una novità: il bellissimo allestimento, ideatoda Roberta Lazzeri, è lo stesso della Cenerentola integrale in scena negli stessi giorni, sempre per la regia di Manu Lalli.

Cenerentola, una delle fiabe più popolari del mondo con la musica di Gioachino Rossini! L’incontro fra il compositore pesarese con la fiaba con poteva che portare alla realizzazione di un’opera straordinaria. Cenerentola resta infatti ancora oggi, a oltre duecento anni dal suo debutto,  una delle opere più rappresentate del Maestro. Una versione “particolare” questa di Manu Lalli che mette insieme Perrault, Grimm e Rossini, le fiabe antiche con quelle moderne. Ma Cenerentola è anche molto di più. E’ la storia di un riscatto sociale che avviene attraverso la propria bontà e la propria intelligenza, la storia di una ragazzina che sogna dentro le fiabe che legge, in attesa di un domani migliore di quello nel quale vive, fatto di sorellastre maligne e di un patrigno cialtrone. E’ la storia forse, un po' di tutti i ragazzi di ieri e dioggi, che si “risvegliano” alla vita anche attraverso l’incontro di un anima amata, scoprendosi migliori di come immaginavano.

Questo spettacolo fa parte del progetto di divulgazione dell’opera lirica All’Opera…le scuole al Maggio, ideato e realizzato da Venti Lucenti in collaborazione con Fondazione Maggio MusicaleFiorentino, Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Chiavi della Città, Fondazione CRFirenze, PortaleRagazzi.it., che promuove tra i giovani da più di dieci anni la meraviglia del teatro d’opera coinvolgendo non solo i bambini delle scuole primarie e secondarie ma anche centinaia di studenti delle scuole superiori, con l’attivazione di numerosi percorsi di alternanza scuola lavoro (in questa occasione con gli studenti dell’Istituto Superiore Elsa Morante/Ginori Conti, Liceo Dante sezione musicale, Liceo Castelnuovo, Liceo Michelangiolo, Liceo Russell Newton).

Pubblicità:

Altri eventi di giovedì 08 novembre :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano: