Slam On The Water

Teatro | Spettacolo - Evento inserito da elena

Indirizzo: Lungarno Colombo 27 , Firenze

Data: martedì 13 luglio 2021

Descrizione

“Il Molo”, arriva Slam Poetry: le ‘battle’ di poesia sbarcano in uno dei luoghi più cool dell'estate fiorentina

Da martedì 22 giugno a martedì 13 luglio quattro incontri con Slam On The Water, le sfide di rime e musica sul palco galleggiante in riva d’Arno

Primo appuntamento con le improvvisazioni poetiche di “Tekken Poetry”. A seguire il debutto in prima assoluta di “Music Slam”, la gara Anti-Slam per la poesia peggiore e infine la competizione di poesia pura con “Poetry Slam

Letterati e poeti, rapper e comici, tutti uniti nel nome della rima: non conosce confini la Slam Poetry, sfida lirica a colpi di poesie e performance artistiche che sarà protagonista nell'estate fiorentina de Il Molo, su Lungarno Colombo 27. Quattro appuntamenti, inseriti nella rassegna intitolata “Slam On The Water”, per altrettante tipologie di sfide organizzate dal collettivo artistico Ripescati Dalla Piena. Il vincitore verrà eletto da una giuria popolare per acclamazione.

Il Molo è diretto da Daniele Palladini, situato su uno spaccato erboso ed un molo naturale. Gli eventi si terranno sul palco galleggiante sul fiume, costruito sull’Arno per ospitare gli eventi. Si comincia martedì 22 giugno con la poesia improvvisata “Tekken Poetry”, curata dal collettivo Witberry, che vedrà tre performer sfidarsi a colpi di rime sulla base di suggerimenti offerti dal pubblico.

A seguire martedì 29 giugno Music Slam”, la serata dedicata alla poesia in musica: sul palco si alterneranno tre coppie, Costantinopoli (ovvero Sergio Ricotta e Golconda, con tastiera e ukuele) da Padova, Giuliano LogosMatteo Bussotti da Roma armati di percussioni ed i fiorentini Proxima Parada (Luca Bernardini e Daniele Ramisti, chitarra elettrica). Il miglior connubio fra musica e poesia sarà ancora una volta giudicato dal pubblico, con Gabriele Bonafoni del collettivo Ripescati Dalla Piena nel ruolo di maestro di cerimonia, accompagnato alle tastiere dal musicista Francesco GiorgiSi tratta di una prima assoluta in Italia per una sfida di questo tipo.

Slam On The Water continua nel mese di luglio. Giovedì 8 via ad “Anti-Slam”, ovvero la celebrazione del trash: il pubblico sarà infatti chiamato a votare la poesia peggiore. Dj set a cura di Sam Kabauter mentre Antonio Amadeus Pinnetti sarà il mattatore della serata. Per questa gara è possibile iscriversi inviando una mail a ripescatidallapiena@gmail.com entro il giorno precedente la performance.

 

L'ultima gara, “Poetry Slam”, sarà una sfida di poesia pura ed avrà luogo martedì 13 luglioMax Di MarioMarco Dell'Omo, del collettivo Ripescati Dalla Piena, saranno i maestri di cerimonia per l'occasione. La gara è valida per il campionato nazionale 2021/2022 della LIPS, la Lega Italiana Poetry Slam. Anche in questo caso è possibile partecipare inviando una mail a ripescatidallapiena@gmail.com.

Le gare iniziano alle ore 21: tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e non richiedono prenotazione.

“La Slam Poetry è una competizione poetica non agonistica a tutto tondo – dice Gabriele Bonafoni, mc del collettivo Ripescati Dalla Piena e coordinatore toscano della LIPS, la Lega Italiana Slam Poetry – con l'unico scopo della diffusione della poesia. Ogni testo è scritto di proprio pugno e si viene giudicati sempre e solo da una giuria popolare composta da cinque giurati scelti fra il pubblico la sera stessa dell'evento. Non sono previsti oggetti di scena ed i percorsi di chi partecipa a queste gare sono i più diversi: c'è il rapper, il poeta puro, qualcuno arriva dal teatro, altri dalla stand up comedy. Il giudizio si basa su due elementi: la qualità del testo e la modalità con cui viene esposto, si parla quindi poesia performativa”.

Diretto da Daniele Palladini (gestore anche del blasonato Rex, punta di diamante della nightlife fiorentina), in collaborazione con Ergonauth, dopo lo stop dello scorso anno, Il Molo ha ripreso il suo percorso, proponendosi come luogo di incontro per tutti, fino al 30 settembre, da vivere nei diversi momenti della giornata. Uno spazio in cui si rifugge il caldo e la frenesia della città, pur rimanendone al centro. Sulla zona sinistra Affrico, al confine con Lungarno del Tempio, ogni giorno una proposta diversa, da scoprire insieme a food & drink di qualità, in collaborazione con Rex Firenze, Bono bono, Il Polpaio, Simbiosi, Pokepop, Gelateria Vivaldi. propone ogni giorno food & drink di qualità, in collaborazione con Rex Firenze, Bono bono, Il Polpaio, Simbiosi, Pokepop, Gelateria Vivaldi

Il Poetry Slam nasce nel 1986 a Chicago da un’idea di Marc Kelly Smith e sbarca in Italia agli inizi degli anni ’00. Da allora decine di collettivi e associazioni sono nate e operano in tutte le regioni e nelle principali città italiane.

Ripescati Dalla Piena è un collettivo poetico di artisti nato a Firenze nel 2021. La compagnia nasce con l’obiettivo di diffondere e promuovere la poesia in tutte le sue forme, dalla letteratura alla spoken music, dal poetry slam al teatro. I membri del collettivo, poeti performativi, provengono, ciascuno con i propri progetti, da un percorso personale e artistico che li ha condotti, attraverso anni di esperienza in tutta Italia come poetry slammer, a riunirsi in un’unica realtà. Questo background comune rende il progetto Ripescati Dalla Piena un punto di confluenza di differenti vissuti umani e di fusione dei loro diversi stili artistici, a favore di un’iniziativa che mira alla valorizzazione del verso e alla messa in voce e corpo della poesia contemporanea.

 

Per informazioni: scrivere alla mail molo.firenze@gmail.compagina FB https://www.facebook.com/molofirenze/pagina Instagram https://www.instagram.com/molofirenze/

 

Pubblicità:

Altri eventi di martedì 13 luglio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
X