CONTRASTI FIRENZE 2018

Concerto | Festival - Evento inserito da elena

Data: mercoledì 11 luglio 2018

Descrizione

mdi ensemble
presenta

CONTRASTI FIRENZE 2018
incontri per una musica nuova
8 giugno | 11 luglio

Contrasti Firenze 2018, incontri per una musica nuova, a cura di mdi ensemble e con la direzione artistica di Davide Santi, giunge quest’anno alla sua quarta edizione. La rassegna, confermandosi come uno degli appuntamenti di musica classica contemporanea più interessanti della città, deve la sua longevità al sostegno di Estate Fiorentina sempre attenta alla creazione e valorizzazione di una programmazione culturale e musicale ricercata e aperta al contemporaneo.

Contrasti 2018 si presenta con un calendario ancora più ricco che vede cinque concerti, alcuni dei quali strutturati come lezione – incontro, e cinque prestigiosesedi distribuite dal centro alla periferia di Firenze. Il tutto sarà concentrato in una serie di appuntamenti che si terranno da venerdì 8 giugno fino a mercoledì 11 luglio 2018. Un vero e proprio itinerario storico e culturale che intreccia i valori del territorio con i temi della musica d’arte e vanta collaborazioni con illustri istituzioni fiorentine (Lyceum Club Internazionale di Firenze, Gabinetto Letterario G.P. Vieusseux, Conservatorio Luigi Cherubini, Teatro di Settignano, Le Murate. Progetti Arte Contemporanea) e di respiro internazionale (Concorso Pianistico Internazionale di Orleans).

Il tema di Contrasti Firenze 2018, come sottolineato dal claim incontri per una musica nuova, è approfondire i legami tra la musica d’oggi e la storia della musica del passato.
Un viaggio in cui il pubblico riscopre il reticolo di connessioni e contrasti che alimenta la nuova musica verso sonorità
imprevedibili e sorprendenti. Saranno i musicisti e i compositori stessi a introdurre il programma dei concertioffrendo al pubblico le chiavi di lettura necessarie per comprenderne appieno i contenuti.


IL CALENDARIO


I CONCERTI DI GIUGNO

Ad inaugurare la rassegna, venerdì 8 giugno a partire dalle 19:00 sarà la magnifica sede del Lyceum Club Internazionale di Firenze, il cinquecentescoPalazzo Giugni. La serata si apre con il primo degli incontri - lezione, aperto a tutti, e che vede come protagonista la pianista giapponese Miharu Ogura, freschissima vincitrice del premio Donatoni al concorso pianistico internazionale di Orléans. Giovanissima promessa del piano internazionale, Miharu Ogura è ospite per la prima volta in Italia. All’incontro di apertura seguirà il concerto, alle ore 19:30. Il programma mette in evidenza il diverso approccio all’esecuzione tra brani più classici dell’inizio del Novecento e la scrittura moderna di Franco Donatoni eHector Parra, di cui ascolteremo la prima italiana di Au coeur de l’oblique, brano scritto proprio per l’ultimo concorso di Orléans.

Lo storico Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux a Palazzo Strozzi sarà la sede del secondo concerto di mercoledì 20 giugno alle ore 18 incentrato sul tema dell’oriente tra musica e poesia. Il linguaggio poetico e quello musicale vivono di radici e costruzioni comuni, dagli haiku giapponesi ai sogni del dio pan di Claude Debussy, dalle opere del compositore giapponese Toru Takemitsu alla poesia dell’antica Persia: il timbro e il ritmo fanno da filo conduttore. Mdi ensemble propone per questo appuntamento un duo di fiati, flauto e clarinetto, che eseguirà musiche di Scelsi, BerioTakemitsu e Platz in compagnia di unavoce recitante che leggerà testi tratti da Il sogno 101 di Giacinto Scelsi e da Haikugiapponesi.

Venerdì 29 giugno, il Conservatorio Cherubini, ospita e dedica una giornata a Mauro Lanza. Nella Sala del Buonumore Pietro Grossi, il compositore terrà, a partire dalle ore 15.30, un seminario di composizione, a cui seguirà, alle 18:00, il concerto monografico con i musicisti di mdi ensemble. Veneziano, classe 1975, Mauro Lanza è considerato uno dei musicisti più visionari ed influenti nel mondo contemporaneo. Contrasti offre, dunque, un’occasione per gli studenti del Conservatorio di interagire con il compositore e per il pubblico di essere coinvolto in un concerto che ripercorre le tappe creative dell’autore, con alcuni dei brani per strumento solo e per ensemble, che oggi lo hanno portato ad essere conosciuto ed eseguito in tutto il mondo.

I CONCERTI DI LUGLIO


Dopo 4 appuntamenti musicali Contrasti 2018 offre anche uno spunto cinematografico grazie anche alla collaborazione dell’Associazione Nijinsky che ospiterà l’evento. Mercoledì 4 Luglio, ore 21 al Teatro di Settignano, saràproiettato il docufilm prodotto da mdi ensemble nel 2017: See the Sound - homage to Helmut Lachenmann. Un film-incontro che traccia un profilo del celebre Helmut Lachenmann, uno tra i più importanti compositori viventi, attraverso le sue parole, gli estratti musicali dei suoi brani cameristici più celebri e i contenuti extra di Nuria Schoenberg, Emilio Pomarico, Stefano Gervasoni e Massimiliano Damerini. Presentato a Parigi nell’ottobre 2017, See the Sound ha riscosso un notevole successo di critica (5 stelle dalla rivista francese Classica) ed è stato già acquisito e trasmesso da Rai5 e prossimamente da Sky Classica. La proiezione del film saràpreceduta dall’esecuzione dal vivo di uno dei suoi brani più rivoluzionari, “Pression” per violoncello solo, da parte di Giorgio Casati, violoncellista di mdi ensemble.

“Verso un ascolto incondizionato” è il titolo dell’ultimo appuntamento della rassegna, mercoledì 11 luglio, alle ore 18, presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, dove mdi ensemble incontra Giorgio Netti per unire due esperienze millenarie infinitamente interpretabili: musica e yoga. Netti, compositore e istruttore di yoga milanese, da anni lavora al confine delle due discipline, utilizzando lo strumento musicale e il corpo umano in un’esperienza a metà tra la seduta yoga e il concerto acustico dal vivo. Sarà l’occasione per ascoltare alcune opere che compongono il Ciclo dell’assedio, un lavoro scritto da Netti tra il 2001 e il 2008 che a partire dalla formazione tradizionale del quartetto d’archi propone una forma d’ascolto allargato, per suggerire ulteriori spazi musicali dentro e fuori a ciò che abitualmente è considerato musica.

Pubblicità:

Altri eventi di mercoledì 11 luglio :

Pubblicità:

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
I nostri Articoli
Capodanno 2019 al Ristorante La Maremma a Firenze A due passi da Santa Croce di fronte al teatro Verdi, in pieno centro storico di Firenze, si trova il Ristorante toscano "La Maremma" uno fra i pochi esercizi storici fiorentini. Dal 1956 punto d'incontro e fucina di antichi sapori e tradizioni. vai»
Festa di Capodanno 2019 all'Otel Varietè Tra cena, intrattenimento, live session e dj set fino all'alba. A Otel Varieté si potrà vivere tutto questo grazie alla magia di un party che porterà sotto i riflettori un solo vero protagonista: VOI! Una notte dalle mille emozioni, da consumare tutta d'un fiato, indossando il vostro vestito migliore...e soprattutto i vostri sorrisi migliori. vai»
Capodanno 2019 Alla Discoteca Space Space Club è una delle più grandi discoteca di Firenze, situata nel centro storico della città vicinissimo alla stazione ferroviaria Firenze Santa Maria Novella (S.M.N.) vai»
Capodanno Party Tour 2019 - Giro di 3 disco-club: Blue Velvet, Twenty One, Full Up Le discoteche Blue Velvet, Twenty One e Full Up, sono tre storici Disco Club di Firenze, situati molto vicino l’uno dall’altro, nelle centralissima zone di Piazza Duomo e Piazza della Signoria, le zone per eccellenza della Firenze by night. vai»
Festa di Capodanno 2019 allo Yab Disco Club Festeggia il Capodanno 2019 a Firenze nella Discoteca Yab, in pieno centro storico di Firenze, a due passi dal Duomo e dietro la bellissima Piazza Repubblica. vai»
Capodanno 2019 al Tenax - Nobody's Perfect New Year's Eve Party Capodanno 2019 nella Discoteca Tenax di Firenze, è sicuramente un appuntamento cult del panorama musicale di Firenze! vai»
Capodanno Fiorentino al Ristorante Rubaconte Nel cuore di Firenze, c'è il Ristorante il Rubaconte, un'isola tranquilla dove poter trascorrere un'ottima serata all'insegna della riservatezza, del buon umore e dell'ottima cucina. Cenone Fiorentino € 72,00 vai»
Capodanno Medievale 2019 all'Antico Spedale del Bigallo a Firenze Partecipa ad un suggestivo banchetto presso l’Antico Spedale del Bigallo, medievale e grandioso edificio lungo l’antico e ripido tratto della via Aretina, fondato nel 1214 alle porte dell’autentica Firenze medievale. vai»
Cenone di Capodanno 2019 all'Osteria Dei Baroncelli a Firenze Nel centro storico della città potrai gustare i migliori piatti della cucina toscana e Italiana preparati con cura e passione dal nostro bravo chef Costantino. Tutti I prodotti sono freschi, non precotti e rigorosamente preparati nelle nostre cucine ... 350 posti nel cuore della città! vai»
Capodanno toscano alla Trattoria Da Benvenuto La notte più lunga dell'anno merita un'atmosfera speciale, ed una cena a tutto gusto! Scegli di trascorrere il capodanno all'insegna dei piatti tipici toscani più gustosi! Scopri il nostro menù di capodanno 2019! vai»
Cenone di Capodanno 2019 all'Osteria Battipalla in Piazza Santa Croce L'Osteria Battipalla è situata nel centro storico di Firenze, proprio su Piazza Santa Croce, una delle piazze più suggestive d'Italia. La splendida posizione darà la possibilità a tutti di festeggiare il nuovo anno in Piazza e di ammirare i fuochi d'artificio sulla terrazza del nostro locale. vai»
Gran Galà di Capodanno 2019 al Castello di Torre al Sasso Stiamo parlando di un Castello senza tempo nel quale potrete brindare in una suggestiva, quanto unica, coreografia di ridenti luci colorate ... vai»
Cenone di capodanno 2019 al Braciere Malatesta Due menù speciali di cinque portate per festeggiare insieme l'arrivo dell'anno nuovo nel centro storico di Firenze. Scegliete l'alternativa più adatta a Voi tra il Menù dell’Osteria e il Menù dell’Orto! vai»
Cenone di Capodanno 2019 al ristorante Bottega Vasari nel centro storico di Firenze La Sala Vasari é la principale della Bottega accoglie i commensali in un ambiente che ricorda il mitico Corridoio Vasariano dai mille volti e ritratti famosi e non, adatta ad accogliere comitive e gruppi. La Saletta Maddalena più intima e privativa. Dedicata all’amante del Vasari, vi accoglie con la sua architettura con volta a mattoncini rossi e pareti in pietra riscoperta. vai»
Capodanno 2019 con menù Alla Carta Italo-Giapponese Al Ristorante Biancorosso A due passi dal DUOMO dove ci fu' l'officina di Lorenzo Ghiberti (scultore della Porta di Paradiso) si trova il BIANCOROSSO. Ristorante diverso dal solito dove la cuoca Giapponese unisce i piatti Toscani a quelli Giapponesi creando cosi un Menu' ricco di piatti tipici. vai»
Cenone di Capodanno 2019 al Ristorante Mulino a Vento a Pontassieve Il Ristorante "Mulino a Vento", luogo conosciuto ed apprezzato fin dagli anni quaranta, è parte integrante della Fattoria Lavacchio. Collocato a ridosso del crinale di Montefiesole, nel comune di Pontassieve (18 km da Firenze), si trova a pochi metri dal Mulino a Vento di Monterifrassine, manufatto di epoca granducale, completamente restaurato e funzionante. Dal Mulino a Vento ha preso il nome il ristorante, fino a condividerne oggi l'immagine di una attività in perfetto equilibrio con l'ambiente. vai»
Cenone di Capodanno 2019 al ristorante Finisterrae nel centro storico di Firenze Nel cuore di Firenze, su una delle piazze più belle, trovate il nostro ristorante che vi accoglierà con la sua eleganza e i suoi colori, per un viaggio attorno al Mediterraneo tra sapori e arredi particolari. Proponiamo cucina di carne  e di pesce, pizza cotta a legna, attenzione e cordialità del personale. Per il cenone di Capodanno 2018 proponiamo un menù fisso studiato per l'occasione. vai»