Capodanno fiorentino e persiano 2019

Altro | Spettacolo | Festival - Evento inserito da elena

leggi recensioni

Indirizzo: Via Pisana, 77 , Firenze

Data: giovedì 21 marzo 2019

Descrizione

Capodanno fiorentino e persiano 2019, dal 19 al 25 marzo alla limonaia di Villa Strozzi

L’associazione culturale Atelier de Angelis - Maison d'artiste con la collaborazione di IsolottoLegnaia.it e il patrocinio del Quartiere 4 del Comune di Firenze organizza la terza edizione della festa Capodanno fiorentino e  persiano 2019 – uniti in un equinozio di primavera.

Dal 19 al 25 marzo, sarà una settimana di festeggiamenti dove tradizioni, cultura e arte fiorentina e persiana si fonderanno e confronteranno. Tutti igiorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19,30 mostre, incontri, laboratori per grandi e piccini, balli, concerti e giochi. Ai bambini sarà offerta ogni pomeriggio alle 17 una merenda. La festa si concluderà il giorno 25, Capodanno fiorentino, con un brindisi di saluto e il simbolico Salto del fuoco, come buon augurio per l’anno nuovo.

«Noi della Maison d’Artiste, con l’intenzione di raccontare ed intrecciare culture e tradizioni lontane, ma accomunate dal festeggiamento dell’equinozio di primavera, abbiamo creato il Capodanno fiorentino e persiano e quest’anno, portiamo alla ribalta con forte motivazione le arti visive, le arti performative, la musica e l’artigianato, intesi come ambiti di coesione e di crescita – ha spiegato Benedetta de Angelis, co-curatrice della manifestazione insieme a Fiamma Antoni Ciotti Farulli – Con l’intento forte di avvicinare le persone alle arti, nella convinzione che l’arte sia anche un mezzo ludico, diamo vita ad una vera e propria fucina creativa, con eterogenea offerta di attività a cui il pubblico è chiamato a partecipare attivamente».

«Abbiamo ideato il format Studio aperto affinché chiunque desideri possa ritrovarsi ed usu­fruire dello spazio e del materiale a disposizione, tra cui un pianoforte, cavalletti, carta e pennelli – ha annunciato l’artista – Vi sarà inoltre una mostra di pittura di 38 opere di artisti, volutamente di eterogenea provenienza ed esperienza, a cui si aggiungeranno progressivamente i lavori creati nell’ambito dei laboratori e dello Studio aperto. Fil rouge della Collettiva è la primavera, la rinascita, il nuovo che arriva. Per celebrare il Nowruz, (il capodanno persiano), sarà imbandito il Tavolo delle sette S, con gli oggetti simbolici della tradizione».

«Fino dal suo nascere  abbiamo creduto alla rilevanza di questa manifestazione per il nostro quartiere – ha commentato Carlo Casini, founder di IsolottoLegnaia.it – Questo perché riscoprire e valorizzare l’identità culturale e sociale di questo territorio significa anche promuoverne il dialogo e il confronto con quella di altre culture e tradizioni che fanno parte della nostra comunità. Questa relazione non può che passare da un’opera di comunicazione, di conoscenza attiva e di informazione di ciò che accade nel nostro territorio nelle sue molteplici sfaccettature. Per questo, per il terzo anno consecutivo, abbiamo accettato volentieri la richiesta di patrocinarla come media partner. E visto il crescente successo delle prime due edizioni, crediamo che anche il 2019 non sarà da meno».

PROGRAMMA

Martedì 19 Marzo

VERNISSAGE

17:30 – 19:30

Introduzione alla Festa

Presentazione della Mostra Collettiva a cura di Benedetta de Angelis e Fiamma Antoni Ciotti Farulli

Discorso inaugurale del Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani e del Presidente del Consiglio del Q.4 Mirko Dormentoni

Monica Cioci presenta l’esecuzione in prima assoluta di una composizione di Michele Sarti, alle chitarre Andrea Pennati, Juri Santangelo e Luca Serrao

Brindisi

 

Mercoledì 20 Marzo

 

10:00 - 13:00  Attività Libere

15:00 - 19:30 Giochi per bambini, a cura di Nuvole, Soc. Coop. Sociale Onlus.

15:00 – 17:00 L’acquerello: espressione del nostro essere, laboratorio per adulti a cura di Benedetta de Angelis e Tommaso Ciabatti

 

Giovedì 21 Marzo

 

10:00 - 13:00 Attività Libere

15:00 – 16:00 Corone e collane di fiori, Laboratorio a cura di Fiamma Antoni Ciotti Farulli, con la collaborazione di Emilia Elmi

16:00 - 19:30 Il Tatuaggio con l’henné, a cura di Sanàa Ahmed della Biblioteca di Pace

16:00 – 18:00 Lo sguardo come contatto - con fotografia, performance di Dario Orlandi

17:00 – 19:30 Vestirsi: Gioco di colori catturato in uno scatto, laboratorio a cura di Fiamma Antoni Ciotti Farulli, Mila Cortesi e Benedetta de Angelis, con la collaborazione di Laura Sparavigna

 

Venerdì 22 Marzo

 

10:00 - 13:00 Attività Libere

16:00 – 18:00 Creare una scultura con materiali di recupero, Laboratorio a cura di Puccio Pucci

17:00 - 19:00 Studio del Viso e Ritratto, laboratorio a cura di Fiamma Antoni Ciotti Farulli

16:30 – 18:00 L’angolo delle fiabe, letture a cura di Nuvole, Soc. Coop. Sociale Onlus

 

Sabato 23 Marzo

10:00 - 13:00 Attività Libere

15:00 – 18:00 La tessitura, laboratorio a cura di Angelina Mazzocca, Barbara Valentin Zorrilla della Casa di Cura Loïc

15:00 – 18:00 Incontro di teatro di figure laboratorio a cura di Alessandra Francolini

15:00 – 16:30 Osservazione del sole, a cura di Claudio Filipponi (S.A.F.)

18:30 – 19:00 Dialoghi astrali, lettura a cura di Elena Corna

19:30 Pausa Thé Chai e biscottini

21:00-24:00 Balli tradizionali, europei di guppo, BalBurrasca e Trettempi Folk

Carretto del Gelato offerto a tutti i bambini

 

 

Domenica 24 marzo

 

10:00 - 13:00 Attività Libere

10:00 – 11:30 Il villaggio dei popoli, laboratorio a cura di Fuad Azziz

10:00 – 12:00 La tessitura, laboratorio a cura di Angelina Mazzocca, Barbara Valentin Zorrilla della Casa di Cura Loïc

11:00 – 13:00 La Luna materica: Viaggi di esplorazione laboratorio per bambini a cura di Scienza in Fabula

15:30 – 17:30 Improvvisazioni teatrali di Mattia Fornabaio

15:00 – 16:30 Omaggio floreale, Laboratorio di Stencil su stoffa a cura di Bianca

15:00 – 16:30 Osservazione del sole, a cura di Claudio Filipponi (S.A.F.)

15:00 – 19:00 Mimo, intrattenimento per ragazzi, a cura di Ramir Saravi

16:00 – 17:00 Caccia al Tesoro nel Parco gli Alberi Parlanti, gioco di squadra per adulti, a cura di Elena Corna (ritrovo davanti all’entrata della limonaia per formare le squadre)

 

Lunedì 25 Marzo

FINISSAGE

 

10:00 - 13:00 Attività Libere

15:00 – 17:00 Tavola Rotonda degli artisti, aperta a tutti

17:30 – 18:00 Concerto dei ragazzi della Scuola Waldorf di Firenze guidato dai M° Michele Sarti e Iris D’Aurizio

18:00 – 18:30 Salto del fuoco simbolico, a cura di Anahita Golpaigani e Mohammad Aletaha della Biblioteca di Pace

18:30 Brindisi all’anno nuovo

Pubblicità:

Altri eventi di giovedì 21 marzo :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti