Massimo di Maggio Trio

Teatro - Evento inserito da elena

leggi recensioni

Indirizzo: Lungarno Pecori Giraldi , Firenze

Data: mercoledì 04 luglio 2018

Descrizione

MERCOLEDÌ 4 LUGLIO 2018

ore 21.30

Massimo di Maggio Trio

Comeback Special

Massimo Di Maggio: Rhytm Guitar and voice: Simone Di Maggio: Lead Guitar and voice; Tommaso Faglia: Double Bass

Ingresso libero

È tornato per tutta l’estate Il Fiorino sull’Arno (Lungarno Pecori Giraldi - Firenze; info e prenotazioni per il ristorante 333 9119535), locale all’aperto che offre sette giorni su sette buona musica e intrattenimento di qualità, insieme a ottime pizze e altre specialità culinarie, soprattutto mediterranee e un fornitissimo bar. Si cena sempre dalle 20dalle 19 sarà imbandito anche unaperitivo. Il tutto in uno spazio molto gradevole, in mezzo ad alberi secolari che proteggono dalla calura estiva. I concerti iniziano usualmente alle 21.30 e sono ad ingresso libero.

Mercoledì 4 luglio alle 21.30 il palco ospita Massimo di Maggio Trio - Comeback Special. Massimo Di Maggio: Rhytm Guitar and voice: Simone Di Maggio: Lead Guitar and voice; Tommaso Faglia: Double Bass. Già elemento dei Di Maggio Bros, Massimo di Maggio si presenta stavolta col figlio Simone e con uin altro elemento dell’esplosiva band di quest’ultimo (The Astrophonix) per una serata a tutto rock’n’roll.

Nato il 10 Aprile 1959 a Firenze, Massimo inizia giovanissimo ad interessarsi al mondo del Rock’n’Roll , formando nel 1977 a 18 anni la sua prima Band, The Sharks , con la quale mette in evidenza le sue innate doti vocali , presentando inizialmente un repertorio composto da brani di Elvis Presley, Eddie Cochran ed altri eroi della scena 50’s , inserendo all’interno anche alcune composizioni originale da lui scritte. Il percorso della band è rapidissimo e l’attività musicale si diffonde ben presto lungo la penisola , culminando nel 1979 con il concerto al famoso tendone di “Bussoladomani” di Sergio Bernardini , patron del leggendario locale “ La Bussola” a Focette in Versilia. Dopo una lunga pausa, fonda verso la fine del 1996 con il fratello Marco, il leggendario combo “ The Di MaggioBros.” , una delle band più influenti nella storia del Rockabilly a cavallo tra gli anni ‘90 e i 2000. La realizzazione del primo CD della band , “ Rockabilly from the boots up” , registrato al Tam-Tam studio di Cesena verso la fine del 1997, attrae immediatamente già in fase di mixaggio del disco, l’attenzione della “Rockabilly Hall Of Fame” statunitense nella persona del presidente Bob Timmers che dopo una chiamata telefonica da Nashville, si offre come co-produttrice del disco Il responso oltreoceano è letteralmente straordinario. Con un po’ di fortuna i DiMaggio Bros. potrebbero diventare gli Stray Cats del 2000. Con loro la musica il Rockabilly, può esprimersi veramente a grandi livelli.” (Bob Timmers.) In Rockabilly from the boots up , la voce di Massimo raggiunge i più alti livelli interpretativi nelle leggendarie esecuzioni di King Creole, Little Cabin on the Hill e nella originale Sad and Blue. Le recensioni positive della stampa di oltreoceano si sprecano.

La voce di Massimo , definita da qualcuno come “Elvis che incontra per strada Johnny Cash” , raccoglie sempre maggiori consensi . La consacrazione definitiva è la partecipazione alla grande manifestazione nel luglio 2002 al “50’s Rockin’ Fest” a Oneida , Greenbay in Wisconsin dove Massimo si esibisce con i Bros. (Unica band italiana) , condividendo il palco con giganti della storia del Rock’n’Roll.

Nel 2004 Massimo vola in Inghilterra, questa volta non con i Bros ma con gli Astrophonix , la band di Simone Di Maggio il suo talentuosissimo figlio. Un contesto di grande prestigio, in cui Massimo DiMaggio and The Astrophonix , sono chiamati ad aprire il concerto di Little Richard ed oltre a presentare il loro show accompagnano un amico, tale Charlie Gracie ( uno che ha fatto l’Ed Sullivan Show !). Nel prosieguo dell’attività, in un percorso composto da tour , partecipazioni a compilation e date in tantissimi paesi , arriviamo al 2006 , quando la band entra in studio per la realizzazione dell’ultimo progetto ufficiale della band. When i hit my stride .

 

Pubblicità:

Altri eventi di mercoledì 04 luglio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
Capodanno 2019 al Ristorante La Maremma a Firenze A due passi da Santa Croce di fronte al teatro Verdi, in pieno centro storico di Firenze, si trova il Ristorante toscano "La Maremma" uno fra i pochi esercizi storici fiorentini. Dal 1956 punto d'incontro e fucina di antichi sapori e tradizioni. vai»
Festa di Capodanno 2019 all'Otel Varietè Tra cena, intrattenimento, live session e dj set fino all'alba. A Otel Varieté si potrà vivere tutto questo grazie alla magia di un party che porterà sotto i riflettori un solo vero protagonista: VOI! Una notte dalle mille emozioni, da consumare tutta d'un fiato, indossando il vostro vestito migliore...e soprattutto i vostri sorrisi migliori. vai»
Capodanno 2019 Alla Discoteca Space Space Club è una delle più grandi discoteca di Firenze, situata nel centro storico della città vicinissimo alla stazione ferroviaria Firenze Santa Maria Novella (S.M.N.) vai»
Capodanno Party Tour 2019 - Giro di 3 disco-club: Blue Velvet, Twenty One, Full Up Le discoteche Blue Velvet, Twenty One e Full Up, sono tre storici Disco Club di Firenze, situati molto vicino l’uno dall’altro, nelle centralissima zone di Piazza Duomo e Piazza della Signoria, le zone per eccellenza della Firenze by night. vai»
Festa di Capodanno 2019 allo Yab Disco Club Festeggia il Capodanno 2019 a Firenze nella Discoteca Yab, in pieno centro storico di Firenze, a due passi dal Duomo e dietro la bellissima Piazza Repubblica. vai»
Capodanno Fiorentino al Ristorante Rubaconte Nel cuore di Firenze, c'è il Ristorante il Rubaconte, un'isola tranquilla dove poter trascorrere un'ottima serata all'insegna della riservatezza, del buon umore e dell'ottima cucina. Cenone Fiorentino € 72,00 vai»
Capodanno Medievale 2019 all'Antico Spedale del Bigallo a Firenze Partecipa ad un suggestivo banchetto presso l’Antico Spedale del Bigallo, medievale e grandioso edificio lungo l’antico e ripido tratto della via Aretina, fondato nel 1214 alle porte dell’autentica Firenze medievale. vai»
Cenone di Capodanno 2019 all'Osteria Dei Baroncelli a Firenze Nel centro storico della città potrai gustare i migliori piatti della cucina toscana e Italiana preparati con cura e passione dal nostro bravo chef Costantino. Tutti I prodotti sono freschi, non precotti e rigorosamente preparati nelle nostre cucine ... 350 posti nel cuore della città! vai»
Capodanno toscano alla Trattoria Da Benvenuto La notte più lunga dell'anno merita un'atmosfera speciale, ed una cena a tutto gusto! Scegli di trascorrere il capodanno all'insegna dei piatti tipici toscani più gustosi! Scopri il nostro menù di capodanno 2019! vai»