6° edizione ‘Il corpo, la luce, il suono’

Altro | Festival - Evento inserito da elena

Indirizzo: Piazza delle Belle Arti 2 , Firenze

Data: lunedì 19 maggio 2014

Descrizione

Da giovedi 6 marzo fino al 17 marzo presso il Conservatorio Cherubini

6° edizione della rassegna multimediale ‘Il corpo, la luce, il suono’


Rassegna di concerti, workshop, performance multimediali e opere audiovisive.
In
collaborazione con New York University, associazione culturale FiesoleArte, l'Istituto Internazionale Arte e Tecnologia e MediaLab
Una rassegna dedicata alla musica e all'arte interattiva, tra workshop, concerti, performance multimediali e opere audiovisive. Si svolgerà da domani, giovedì 6 marzo, a lunedì 17 marzo, presso il Conservatorio Cherubini (piazza delle Belle Arti, 2), la sesta edizione de Il corpo, la luce, il suono, progetto in collaborazione con la New York University, l'associazione culturale FiesoleArte e l'Istituto Internazionale Arte e Tecnologia e MediaLab.

L'iniziativa, sotto la direzione di Alfonso Belfiore, proporrà opere di musica tecnologica e di arte visiva di autori e compositori internazionali, alternate a quelle realizzate presso il Centro Multimediale del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio Cherubini. In questa sesta edizione una rete di sequenze musicali, visive, mimiche e luminose stimoleranno le possibilità immaginative degli spettatori e degli artisti conivolti e saranno utilizzate per nuove sperimentazioni, con particolare cura
all'interazione e interpolazione dei singoli elementi. 

Cuore del programma, sabato 8 marzo e lunedi 10 marzo, alle ore 21.00 presso la sede del Conservatorio (piazza delle Belle Arti, 2), saranno due ‘Multimedia concert’, in cui saranno eseguite opere
multimediali, elettroacustiche e interattive di autori americani ed italiani. A guidare il gruppo strumentale MNT_Florence Ensemble sarà Esther Lamneck, musicista di fama internazionale (clarinetto e tarogato) e direttrice del Dipartimento di Performing Arts della New York University. 

Oltre ai concerti multimediali, si terranno due workshop: giovedi 6 marzo, alle ore 11.30, ‘Composizione algoritmica con il sistema Rough Stones Generator’con Leonello Tarabella dell’Istituto CNR di Pisa, mentre venerdì 7 marzo, alle ore 9.30, ‘Live art, performance e arte multimediale’ con Paola Lopreiato della Plymouth University. I due eventi cercheranno di fornire stimoli interessanti nell’ambito
dell’arte multimediale e della composizione algoritmica e interattiva.
In programma anche il seminario
che si svolgerà da lunedì 17 marzo al 19 maggio dal titolo ‘Arte e cervello /Neuroscienze e riflessioni
verso una neuroestetica’. Diretto da Lamberto Maffei (Presidente Accademia Nazionale dei Lincei) esplorerà, in un ciclo di nove incontri, le nuove frontiere delle neuroscienze, in cerca di una nuova definizione di estetica. Parteciperanno anche Nicoletta Berardi (Università di Firenze, Ist. di Neuroscienze/CNR), Laura Baroncelli (Ist. di Neuroscienze/CNR) e Alessandro Sale (Ist. di Neuroscienze/CNR). 

Dice il curatore, Alfonso Belfiore: "L'iniziativa è frutto della collaborazione stabile tra il Conservatorio e la New York University, che si articola in concerti, incontri e master-class tra Firenze e New York. Questo ponte costituisce un'occasione di confronto e di arricchimento per i giovani artisti e gli artisti affermati che vi prendono parte. Il progetto è un cantiere per i linguaggi artistici, una zona di frontiera tra poesia e tecnologia, uno spazio dove nuovi strumenti, nuovi scenari e sensibilità artistiche si incontrano e si
fondono. In questa edizione i linguaggi musicali, visivi, mimici, luminosi, saranno utilizzati per nuove sperimentazioni".

Il Conservatorio di Firenze prosegue così, con questa rassegna, un'importante tradizione di studi multimediali, dopo esser stato il primo in Italia ad ospitare l'attività pioneristica di ricerca e di formazione nell'ambito della musica elettroacustica con Pietro Grossi.
Ingresso libero ai concerti.

Per informazioni su costi e su modalità di iscrizione ai seminari visitare il sito
internet www.conservatorio.firenze.it


PROGRAMMA DETTAGLIATO:

• Da giovedi 6 a lunedi 10 marzo

Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Laboratorio Performing Arts
MNT_Florence Ensemble con Esther Lamneck, direzione, tarogato

• giovedi 6 marzo ore 11.30

Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Work-shop ‘Composizione algoritmica con il sistema Rough Stones Generator’ con Leonello Tarabella

• venerdi 7 marzo ore 9.30
Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Work-shop ‘Live art, performance e arte multimediale’ con Paola Lopreiato

• sabato 8 marzo ore 21.00
Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Multimedia Concert 1
Opere multimediali e elettroacustiche di autori americani e italiani
• lunedi 10 marzo ore 21.00
Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Multimedia Concert 2
Opere multimediali e interattive di autori americani ed italiani con la partecipazione di Esther Lamneck
(tarogato), MNT_Florence Ensemble

• lunedi 17 marzo ore 15.30 (primo incontro)
Conservatorio Cherubini, sala del Buonumore, piazza delle Belle Arti, 2, Firenze
Seminario ‘Arte e cervello /Neuroscienze e riflessioni verso una neuroestetica’ diretto da Lamberto Maffei (Presidente Accademia Nazionale dei Lincei) con Nicoletta Berardi (Università
di Firenze, Ist. di Neuroscienze/CNR), Laura Baroncelli (Ist. di Neuroscienze/CNR), Alessandro Sale (Ist. di
Neuroscienze/CNR)


9 incontri ogni lunedì ore 15.30/17.30, Sala del Buonumore. 

Date: 17, 24, 31 marzo - 7, 14, 28 aprile - 5, 12, 19 maggio

Opere multimediali ed elettroacustiche di Giovanna Bartolomei, Jason Bolte, Andrea Bui, Gian Maria
Ferlito/C. Caruso/F. Mugnari, Dario Ferrante, Cristian Gajardo Allende, Filippo Giannico, Mara Helmuth/Esther Lamneck, Simone Lanari, Paola Lopreiato/Esther Lamneck, Nickolai D. Nickolov, Gregorio Panerai, Francesco
Perissi, Michael Rhoades, Tommaso Rosati/Riccardo Onori, Sara Saccomani, Rodrigo Sigal, Luca Tavanti, Vanessa Trippi.

Solisti: Esther Lamneck (tarogato), Dario Brevi (danza), Cristian Gajardo Allende (live electron ics), Filippo Giannico (flauti), Simone Lanari (live electronics), Riccardo Onori (chitarra aumentata), Tommaso Rosati (monome e live el.), Aurora Teani (danza), Antonio Traverso (sax baritono) MNT_Florence Ensemble, diretto da Esther Lamneck: Sepehr Baradaran (chitarra acustica), Giacomo Balli
(chitarra el.), Luka Boskovic (clarinetto), Luca Del Fante (keyboards), Francesco Della Pelle, (basso el.), Fabrizio Filesi (chitarra el.), Filippo Manfredi Giusti (batteria/percussioni), Nicola Pelli (basso tuba), Matteo Tundo (chitarra el.), Sergio Zanforlin (violino).

Pubblicità:

Altri eventi di lunedì 19 maggio :

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Commenti

X