Gennaro Cannavacciuolo | monografia di scena

Teatro - Evento inserito da elena

Indirizzo: Teatro Cantiere Florida Via Pisana angolo Via di Soffiano

Data: Martedì 14 Febbraio 21:00 - Sabato 18 Febbraio 23:30

Descrizione

Gennaro Cannavacciuolo è il protagonista di una monografia di scena dedicata al teatro-canzone. In "Volare. Concerto a Domenico Modugno" e "Yves Montand. Un italiano a Parigi" Cannavacciuolo interpreta, accompagnato da musicisti dal vivo, i grandi successi di due incontrastati maestri della canzone d'autore.

martedì 14 e mercoledì 15 febbraio, ore 21
VOLARE. Concerto a Domenico Modugno
con Gennaro Cannavacciuolo
regia Marco Mete
musiche eseguite dal vivo da
Marco Bucci – pianoforte
Francesco Marquez – violoncello
Andrea Tardioli – clarinetto e sax contralto

Definito dalla critica “un autentico gioiello”, lo spettacolo dal titolo “Volare” è tutto dedicato a Domenico Modugno: un tuffo emozionante nella storia della grande canzone italiana.
Il recital di Gennaro Cannavacciuolo propone in una reinterpretazione personale le varie strade musicali percorse da Modugno. Uno spettacolo coinvolgente ed interattivo, applaudito dalla critica più esigente, che propone un alternarsi sottile di momenti comici e di alcuni più melanconici, di aspetti gioiosi e di suggestive evocazioni poetiche; uno spettacolo in cui Gennaro Cannavacciuolo miscela il pathos di Di Giacomo al realismo triste-ironico di Eduardo, approdando con successo ad una comicità teatral-musicale dai mille volti.

venerdì 17 e sabato 18 febbraio, ore 21
spettacolo inserito nell'offerta PASSTEATRI di Firenze Dei Teatri
YVES MONTAND. Un italiano a Parigi
di e con Gennaro Cannavacciuolo
movimenti coreografici Roberto Croce
musiche eseguite dal vivo da
Dario Pierini - pianoforte
Andrea Tardioli - clarino-sax
Flavia Ostini - contrabbasso
Antonio Donatone - batteria

Un vero e proprio “docu- recital” che, partendo dagli albori toscani di Yves Montand, arriva sino al suo tramonto parigino. Le canzoni più significative dell’artista scandiscono le fasi salienti della sua vita e della sua carriera, costellate da straordinari successi e da impegni politici non indifferenti. Attraverso la musica, Gennaro Cannavacciuolo ripercorre la vita fuori dal comune di Montand, all’anagrafe Ivo Livi: dagli esordi difficoltosi come figlio di immigrati poveri costretto a lavori umili, fino all’approdo all’Olympia di Parigi e, successivamente, al Metropolitan di New York.

info e prenotazioni: 055 7135357 - prenotazioni@teatroflorida.it
#costruzioni

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=171370380019311

Altri eventi di Venerdì 17 Febbraio:

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Pubblicità:

Commenti