Mercoledì
30 Maggio
Altro
<<<
Aprile 2014
>>>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
31 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 01 02 03 04

Questo è diverso da questo e questo è diverso da questo. || Attinenza – Relevancy

(LE MURATE CAFFE' LETTERARIO)

Caffè Letterario

Piazza delle Murate - Firenze - Centro Storico
Evento inserito da muripi

MERCOLEDÌ 30 MAGGIO

h 18:30     Performance teatrale
Questo è diverso da questo e questo è diverso da questo.
Performance di Francesca Sarteanesi.
Illuminazione e lampade: Manuela Menici
Progetto Sconfinare – A cura dell’Associazione La Tinaia

“Ho sognato che da grande grande che ero sono diventata piccola piccola. Mi sono spogliata di te, di te, di te, di te e di quello vicino a te… e ora scusate ma devo andare.”

Francesca Sarteanesi: nel 2004 si laurea in Storia del Teatro e dello Spettacolo, presso l’Università di Bologna. Dopo varie esperienze teatrali nel 2007 entra nella compagnia GLI OMINI della quale è socia fondatrice. Realizza i seguenti spettacoli “Gabbato Lo Santo”, “Gabbato Lo Sound” “7 Novembre 2008. Un disarmante spettacolo pacchiano” e “Tappa”. Autrice insieme alla Compagnia Gli Omini del libro edito da Titivillus, “Il pesce spada non esiste”. Il 2010 /2011 la vede impegnata nello spettacolo di Massimiliano Civica : “Un sogno nella notte dell’estate” nel ruolo di Ermia -Teatro Stabile dell’Umbria – Romaeuropa Festival – Compagnia il Mercante. Autrice e interprete del testo “Esatto. Per continuare a ridere è necessario contraddirsi” portato in scena sottoforma di reading e musicato dal vivo dal gruppo Misdea. Progetto nato in collaborazione con la Provincia di Siena e legato alle Politiche Giovanili.


h 19:30     Installazione Immagini e Suoni in cuffia
Attinenza – Relevancy
Di  Roberto Natoli

Le immagini sono ferme. Esprimono l’ansia di muoversi e di uscire dalla staticità delle percezioni, per suggerire le possibilità di essere qualcos’altro.
Tempo spazio nei riquadri.
Il movimento delle cose, all’infinito, ce li suggerisce, e ci permette di percepirli nel modo che è quel modo di incontrare ciò che è fuori di noi, ma anche dentro di noi.
Oscillano in luoghi circoscritti, completi e ripetuti.
Noi pure, senza spostarci. Avvolti nelle immagini delle cose che si muovono ferme nel luogo che le trattiene.

L’installazione è fatta di più immagini in movimento, che si ripetono, proiettate su di uno schermo centrale e sulle due pareti laterali del la corte.
Una performance di danza di Paola Bartolozzi, a cura di Paola Corsi accompagnerà  la proiezione dalle 21,30.

Roberto Natoli ha lavorato a lungo in ambito teatrale come regista, attore e performer. È tra i fondatori del teatro sperimentale di Pistoia negli anni settanta. Da qualche anno si è dedicato ai video, con i quali ha continuato l’esperienza sperimentale delle video performances.


Per maggiori informazioni: http://www.lemurate.it

IMPORTANTE NOVITA'!!! firenzenotte ha lanciato la sua nuova pagina FaceBook www.facebook.com/firenzenotte dove pubblichiamo in anteprima tutti i locali e gli eventi di Firenze e dintorni. Diventa nostro fan: connettiti a www.facebook.com/firenzenotte e clicca su "Mi piace"!
Posizione sulla mappa
Commenti