MARTEDÌ 21 AGOSTO

h 20.30     Aperitivo & Live
GABRONSKIJ POINT JAZZ TRIO
Umberto Tricca, chitarra
Gabriele Rampi, contrabbasso
Andrea Lovo, batteria

“è nostro punto di non ritorno, dove di certo è meglio andare avanti che tornare indietro”. è un progetto che arriva da lontano, con interruzioni, e spinte avanguardiste,nato da un’amicizia e sviluppato nel corso delle serate, tra sincopi e poliritmie. Il repertorio ha come punto di riferimento artisti quali Shorter, Joe Henderson, Davis, fino ai contemporanei Dave Holland , Vijay Iyer, reinterpretati, trasfigurati. Trio mantovano/milanese di stanza a Firenze, già visto in varie formazioni, tra i quali No Love e Moksha Pulse Trio, the Dotters, ripercorrerà tutte le loro influenze stilistiche…con ospiti a sorpresa, da gustare con la loro bevanda preferita, in parte fonte di ispirazione!