Documentari di Vittorio De Seta al CPA Fi*Sud

Aperitivo | Cinema - Evento inserito da elena

Indirizzo: Cpa. Firenze sud Via di Villamagna

Data: Lunedì 20 Marzo 22:00 - 01:00

Descrizione

Aperitivo ore 19.00
Cena ore 21.00
Inizio Proiezione ore 22.30
Negli anni 1950 De Seta ha girato una serie di brevi documentari che trattano della vita quotidiana e del lavoro nell'Italia insulare: pescatori, contadini, pastori e minatori in Sicilia e Sardegna. I dimenticati, ultimo di quel periodo, è invece girato in Calabria.
BUONA VISIONE

Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/event.php?eid=1868438596711077

Altri eventi di Lunedì 20 Marzo:

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Pubblicità:

Commenti

Seguici su:
News dai locali:
Eventi in primo piano:
I nostri Articoli
MaMa Florence, la nuova scuola di cucina a Firenze In tema di mangiare e bere bene, vogliamo segnalarvi MaMa Florence, la nuova scuola di cucina a Firenze. E’ uno spazio pensato per fare corsi di cucina a differenti livelli, per esplorare prodotti e materie prime, tecniche e sapori. vai»
B-Roof e B-Green, le nuove location esclusive per cene ed eventi nel centro di Firenze L'inaugurazione del Ristorante panoramico B-Roof, avvenuta il prossimo 26 giugno con un evento privato di presentazione per la stampa e gli addetti ai lavori, è la prima tappa di una profonda operazione di rebranding e riposizionamento che il gruppo Carattere Toscano ha intrapreso nell'ultimo anno. vai»
Foto dal telefonino
Giovedì 20 Luglio 2017 al Lungarno 23 per un Hamburger di qualità! vai»
Giovedì 20 Luglio 2017 al Lungarno 23 per un Hamburger di qualità! vai»
Giovedì 20 Luglio 2017, una passeggiata notturna nella splendida Firenze estiva vai»
26 Giugno 2017, serata di inaugurazione del B-ROOF a Firenze vai»
Venerdì 16 Giugno 2017 al Braumeister per una buona birra e un po' di stuzzichini tedeschi sulla piacevole la pedana estiva. Al Braumeister trovate una delle più ampie selezioni di birre a Firenze. vai»
Venerdì 9 Giugno 2017 all'Off Bar per una bevuta, uno degli spazi estivi più piacevoli e frequentati di Firenze vai»