"LUCI NELLA NOTTE"

Articolo inserito da elena - Data Articolo: 07/09/2010

Luogo: Locations Varie

Da L’Associazione culturale “11”
col patrocinio del Comune di Firenze e dell’Assessorato allo Sviluppo Economico all’interno della manifestazione Firenzestate 2010
presenta

“Luci alla notte”
3 giugno - 25 settembre 2010
dalle 19 alle 24



Prosegue con successo la manifestazione “Luci alla notte”, partita giovedì 3 giugno; un progetto dell’Associazione Culturale “11” teso a valorizzare e rivitalizzare alcune piazze del centro e anche (fatto, questo, del tutto inedito) della periferia, offrendo informazioni e attività culturali, con programmazione live fino alla fine dell’estate.
Per settembre le piazze con programmazione live (specialmente musica dal vivo) sono quattro: in periferia Piazza Dalmazia, cuore del quartiere di Rifredi, il cui palco è collocato in prossimità del “Café de Paris” e via Damiano Chiesa, nel quartiere del Campo di Marte, col palco nello slargo davanti al ristorante “Il Pallaio” e al pub “Green store”; in centro Piazza del Mercato Centrale (palco vicino all’angolo con via Sant’Antonino), una delle zone del centro più bisognose di recupero, e Piazza Beccaria; il cui palco si trova in prossimità del pub “Kitsch”; vicino a tutti i palchi, esercizi commerciali (bar, ristoranti, pub) che rimangono aperti per tutta la durata degli eventi, incrementando così non soltanto la possibilità di fruire liberamente di spettacoli di qualità e di socializzare, ma anche la sicurezza, visto che notoriamente il passaggio di spettatori e l’illuminazione intorno ai palchi sono un buon rimedio contro il degrado serotino. Ogni palco è fornito di uno schermo video da 46’ su cui passano informazioni sull’Estate fiorentina, video informativi dell’ANT (Associazione Nazionale Tumori), video di info sulla sicurezza stradale (forniti dalla ONLUS Gabriele Borgogni) e altre info utili.

Gli spettacoli iniziano alle 21 circa e sono naturalmente a ingresso del tutto libero.

Programmazione di
PIAZZA BECCARIA

matedì 7 settembre ore 21 BOTTAI&MEILLE play Led Zeppelin & more. Iacopo Meille: chitarra e voce; Francesco Bottai: chitarra e cori. Due rockers fra i migliori della regione reinventano in chiave acustica le loro passioni musicali, Led Zeppelin in testa.
mercoledì 8 settembre Cugini Giardinetta dj set. Suonano su una vecchia giardinetta, passando jazz, r&b, ambient-funky con accompagnamento di basso dal vivo.
giovedì 9 settembre ore 21 O.P.S. Andrea “Orla” Orlandini: chitarra ,voce; Paolo Baglioni: percussioni, cori; Saverio Lanza: chitarra, voce. Il chitarrista in carica e un ex elemento della “Bandabardò”, insieme a un membro dei “Rockgalileo” dalle molte collaborazioni illustri (Piero Pelù, Biagio Antonacci, Sara Jane Morris, Cristina Donà), per una serata di riletture rock in chiave acustica (Stones, Beatles, Petty, Dylan, Bowie).
venerdì 10 settembre ore 21 LUCANìA. Massimo Duino: mandolino; Carlo Arvia: chitarra; Mario De Carlo: organetto diatonico; Matteo Torretti: zampogne e mandola; Marco Massari e Gianfranco Marcontini: tamburelli. Partendo da registrazioni sul campo dell’antropologo Pino Gala, il gruppo ha ricostituito l’affascinante e irripetibile repertorio degli ultimi due suonatori d’arpa di Viggiano, la musica e l’ampio panorama della liuteria tradizionale lucana, con brani per violino, mandolino, chitarra e chitarra battente dell’area cilentana.
sabato 11 settembre ore 21 ANIME IN PLEXIGLASS (Tributo a Luciano Ligabue). Thomas Paoli: voce; Andrea Landi, Gianluca Potenza e Mirko Banchi: chitarre; Leonardo Scali: basso; Gianluca Monti: batteria.
martedì 14 settembre ore 21 QUATTRO GATTI. Guido Cinelli: chitarra e voce solista; Leonardo Tozzi: contrabbasso e voce; Roberto Alinari: batteria e voce. Rock’n’Roll e Rockabilly con un trio di specialisti ben noti a livello nazionale.
mercoledì 15 settembre ore 21 VICEVERSA. Marco Baroncini: voce; Alessio Armetta: chitarra acustica. Pop e rock italiano e internazionale in versione acustica.
venerdì 17 settembre ore 21 OTO EMATOMA. Rock demenziale.
sabato 18 settembre Funk / hip hop / r&b dj set con STAMINA 5 + performance live. Serata coi più gloriosi veterani dell’hip hop e r&b nostrano.
domenica 19 settembre ore 21 RAINBOW - Tributo a Elisa. Elisa Barducci: voce e chitarra acustica; Giacomo Pratellesi: chitarre; Giorgio Tanganelli: basso; Elena Bacarelli: tastiere; Filippo Alderighi: batteria.
martedì 21 settembre ore 21 I FIGLI DELLE STELLE. Kareem Bennett e Gionni Dall’Orto: chitarre e voce. Un divertente e danzante concerto dalle atmosfere dance-pop-unplugged con Gionni Dall’Orto, già bassista degli Articolo 31, collaboratore di Irene Grandi, Mina, Andrea Chimenti, e dal 2001, stabilmente, di Paolo Benvegnù.
venerdì 24 Chiusura della stagione con “Festa anni ’50” animata dal PERRY BOOGIE LIVE. Perry, al secolo Piero Balleggi, è considerato uno dei migliori pianisti di Rock'n'Roll e Boogie Woogie del panorama musicale Italiano. Stasera proporrà con la sua voce e il suo pianoforte un raffinato repertorio di canzoni swing, boogie woogie anni '40 e '50 e successi da juke box. Se vi piacciono il R'n'R e il pianismo alla Jerry Lee Lewis, Little Richard, Fats Domino, non perdetevelo!

Programmazione di
Piazza del Mercato Centrale

martedì 7 settembre ore 21 UN, DUO. Alessia Alessandri: voce; Federico Piras: chitarra e voce. Blues, Soul, sano Rock e qualche scappatella nel Pop degli anni ’80 con due musicisti di solidissima esperienza e grandi mezzi.
giovedì 9 settembre ore 21 SOUL D’OUT. Sara Spagnesi e Maurizia Trapuzzano: voce e cori; Massimo Mortani e Antonio Ferraro: chitarre; Gianni Mariottini: basso; Federico Pacini: tastiere; Gioele Camellini: batteria. Un cocktail di ritmo, brio e dance, allegro e scatenato, con sette appassionati specialisti di Soul, Rhythm&Blues e Rock Blues.
venerdì 10 settembre ore 21 FRENESì QUARTET. Valentina di Leo: voce; Francesco Birardi e Gianni Biondi: chitarre e voce; Paolo Casu: percussioni. Prendono il nome da una perla della canzone latinoamericana d’autore; un repertorio del quale la voce potente di Valentina Di Leo fornisce un’interpretazione intensa ma raffinatissima, col contrappunto delle voci di Biondi e Birardi, avvezze agli intrecci melodici, e la ritmica infallibile di Paolo Casu. Tradizione latina, dal Messico al Perù, da Cuba all’Argentina.
martedì 14 settembre ore 21 “Progetto mArte”. Olivia Martez: voce; Matteo Addabbo: pianoforte. Jazz standards, blues e bossa nova; le musiche di grandi autori americani come Gershwin e Cole Porter sono affiancate dalle più belle melodie dei compositori italiani, da Luigi Tenco a Bruno Martino.
mercoledì 15 settembre ore 21 INCANTALUNA in “Firenze-Napoli e ritorno”. Fiorella Buono: voce; Claudio Tomasoni: pianoforte. Canzoni evergreen italiane e francesi anni ’40-’60.
giovedì 16 settembre ore 21 FUNPLUGGED. Laura Vicini: voce e chitarra; Paolo Amulfi: chitarra. Brani del repertorio pop, rock, blues e country dagli anni ’70 fino ad oggi interpretati e arrangiati in versione acustica da una cantante dal timbro di voce caldo e potente e da un chitarrista dal suono pieno e percussivo.
venerdì 17 settembre ore 21 TELL MAMA (Janis Joplin Tribute). Alessia Alessandri: voce; Marco Superti: chitarra; Riccardo Innocenti: batteria e percussioni; Pierluigi Pozzi: basso. Capostipiti fiorentini del tributo alla grande Janis Joplin, i Tell Mama (http://www.tellmama.it, http://www.myspace.com/tellmamajanisjoplintribute) omaggiano la regina del blues-rock, rinnovandone gli arrangiamenti con grande classe ed esperienza.
sabato 18 settembre ore 21 festa di chiusura con CRAZY MAMA. http://www.crazymama.it/ Nata nel 1988, è una delle tribute band più longeve fra quelle in attività, anche se sono appena a metà rispetto ai mitici Stones, di cui coprono tutto il più che quarantennale repertorio: oltre cento canzoni, tra cui anche alcuni inediti. Due membri della Bandabardò fanno parte da sempre del gruppo, Andrea Orlandini alla voce e Alessandro Nutini alla batteria, cui si aggiunge l’ex componente Paolo Baglioni (percussioni). Gli altri sono Sergio Chellini (chitarra), Daniele Ricci (chitarra), Gianni Mariottini (basso), Fabio Albertosi (tastiere).

Programmazione di
VIA DAMIANO CHIESA
(zona Campo di Marte, nello slargo davanti a “Il Pallaio” e al “Green Store”)

martedì 7 settembre ore 21 JOE BUSTED TRIO. Joe Busted (Joel De Petris): voce; Franz Giraldi e Giuseppe Scarpato: chitarra acustica. Versione acustica della Joe Busted band, il trio si ispira allo spettacolo live di Dave Matthews & Tim Reynolds; qui il ruolo del virtuoso solista che accompagna il cantautore sudafricano si sdoppia tra Franz Giraldi e Giuseppe Scarpato, da oltre un decennio chitarrista stabile di Edoardo Bennato in tutti i tours.
venerdì 10 settembre ore 21 EATING BLUES. Alessia Alessandri: voce; Claudia Natili: contrabbasso, Marco "Mr. Banana" Pieraccini chitarra. Una insolita formazione che vede Mr. Banana, veterano del blues che da decenni calca le scene europee, accompagnato da Alessia Alessandri, straordinaria cantante rock fiorentina, e Claudia Natili, contrabbassista professionista. Un repertorio poliedrico, che considera le radici fondamentali del blues con arrangiamenti e soluzioni che valorizzano la portata timbrica degli strumenti presenti.
sabato 11 settembre ore 21 JALILAH'S GHAWAZEE. Spettacolo di danza del ventre tribale con Vanessa “Jalilah” Tiburzi, Ilaria “Shereen”“ Bellesi, Valentina “Nurhan” Palloni, Pamela “Khandan” Pelligra, Roberta “Maysun” Vaccarella, Susanna “Asah” Silvestri, Giulia “Jamila” Vendemiati, Michela “Najat” Lapoll.
mercoledì 15 settembre ore 21 SOUL D’OUT. Sara Spagnesi e Maurizia Trapuzzano: voce e cori; Massimo Mortani e Antonio Ferraro: chitarre; Gianni Mariottini: basso; Federico Pacini: tastiere; Gioele Camellini: batteria. Un cocktail di ritmo, brio e dance, allegro e scatenato, con sette appassionati specialisti di Soul, Rhythm&Blues e Rock Blues.
venerdì 17 settembre ore 21 RulotàRom. Gigi Damitru: violino; Cici Nebunu: chitarra; Sandru Gruia “Sandokan”: contrabbasso; Paolo Baglioni: batteria.  Sinti di estrazione, girano il mondo suonando jazz manouche e reinterpretando brani classici in stile tzigano.
domenica 19 settembre ore 21 THE ROSE. Tara Degl’Innocenti: voce; Simone Galassi: chitarra e cori; Davide Carlaccini: basso; Alberto “Capello” Mattolini: batteria e cori. Rock-blues stile Seventies, con un repertorio ispirato particolarmente dal Festival di Woodstock del 1969 e sonorità che riportano alla grande Summer of Love.
mercoledì 22 settembre ore 21 CRAZY MAMA. http://www.crazymama.it/ Nata nel 1988, è una delle tribute band più longeve fra quelle in attività, anche se sono appena a metà rispetto ai mitici Stones, di cui coprono tutto il più che quarantennale repertorio: oltre cento canzoni, tra cui anche alcuni inediti. Due membri della Bandabardò fanno parte da sempre del gruppo, Andrea Orlandini alla voce e Alessandro Nutini alla batteria, cui si aggiunge l’ex componente Paolo Baglioni (percussioni). Gli altri sono Sergio Chellini (chitarra), Daniele Ricci (chitarra), Gianni Mariottini (basso), Fabio Albertosi (tastiere).
giovedì 23 settembre ore 21 UN, DUO. Alessia Alessandri: voce; Federico Piras: chitarra e voce. Blues, Soul, sano Rock e qualche scappatella nel Pop degli anni ’80 con due musicisti di solidissima esperienza e grandi mezzi.
venerdì 24 settembre ore 21 evento “Guinness” - festa di chiusura.

Programmazione di PIAZZA DALMAZIA (zona Rifredi) : La programmazione di settembre sarà definita


ass.undici@gmail.com
393-9553209 (Alessio Vari)



NON POTENDO AGGIORNARCI CONTINUAMENTE SU EVENTUALI CAMBIAMENTI DI PROGRAMMI,
VI CONSIGLIAMO DI CONTROLLARE LA VERIDICITA’ DELL’EVENTO SUL SITO UFFICIALE
OPPURE CONTATTARE GLI ORGANIZZATORI DELL’EVENTO
Foto





Commenti