“INSIEME A TE NON CI STO PIU’”

Teatro - Evento inserito da elena

leggi recensioni

Indirizzo: Piazza di Cestello, 4 , Firenze

Data: Sabato 25 Febbraio 2017

Descrizione

“ INSIEME A TE NON CI STO PiU’ ” di Adriano Bennicelli
con protagonisti MARCO MORANDI MATTEO VACCA
e con FRANCESCA MILANI, FRANCESCA BELLUCCI, LUDOVICA DI DONATO.

Una commedia brillante, ricca di comicità, che saprà divertirvi offrendo qualche spunto di riflessione e riservando sorprese ...

Matteo Vacca torna al Cestello dopo il successo lo scorso anno di “Parole, parole, parole”, sempre di Adriano Bennicelli, che lo vide protagonista accanto a Carlotta Proietti con la regia di Gigi Proietti.

Questa volta ad accompagnare il nostro amico Matteo è Marco Morandi, figlio d’arte di Gianni Morandi, nonché attore e cantante di talento, applaudito in importanti musical sui principali palcoscenici italiani, e con loro la verve di tre splendide attrici, Francesca Milani, Francesca Bellucci e Ludovica di Donato

PER RISERVARE I VOSTRI POSTI: prenotazioni@teatrocestello.it – Tel. 055.294609

Da venerdì 24 a domenica 26 febbraio
Ferruccio Barone presenta
MARCO MORANDI, MATTEO VACCA, FRANCESCA MILANI,
FRANCESCA BELLUCCI e LUDOVICA DI DONATO in
“INSIEME A TE NON CI STO PIU’”
Regia di Matteo Vacca

Che succede quando nella vita accadono diversi avvenimenti straordinari che minano le nostre certezze? Spesso ci serve un fattore esterno, un imprevisto apparentemente minaccioso, per capire veramente chi siamo e dare il giusto significato ai nostri rapporti, alle cose a cui veramente teniamo. Siamo nel 1989, anno di grandi cambiamenti. Il muro di Berlino sta per crollare e con lui le tante certezze politiche e personali di Andrea (Matteo Vacca) architetto, che passa le giornate a domandarsi perché i suoi clienti eccentrici, vogliano a tutti i costi un “arco finto” nel proprio salone o la “greca” al bagno. Arianna (Ludovica Di Donato) è sua moglie e passa le notti con l’incubo di scongelare alimenti ittici. Sono una coppia unita, nella convinzione che la situazione sia sotto controllo. Colonne che sostengono archi, archi che sostengono soffitti, tutto saldo, tutto solido, finché un giorno…

Altri eventi di Sabato 25 Febbraio:

Pubblicità:

Posizione sulla mappa

Pubblicità:

Commenti